Calciomercato Napoli/ News, Ferraria (ag.FIFA): Mascherano? Meglio Dragovic. Benitez, un errore (esclusiva)

- int. Flavio Ferraria

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Flavio Ferraria parla delle ultime news di calciomercato per il Napoli: Aleksandar Dragovic può essere un acquisto importante per la difesa

dragovic_austria
Aleksandar Dragovic, 23 anni, nazionale austriaco (infophoto)

Il Napoli cercherà di allontanare la Fiorentina dalla corsa al terzo posto, perché la sconfitta casalinga contro i viola ha sicuramente portato nuovi timori. Il presidente De Laurentiis vuole assolutamente arrivare in Champions League, altrimenti tante cose potrebbero cambiare. Nel prossimo calciomercato estivo il Napoli potrebbe comprare diversi giocatori importanti, per esempio Aleksandar Dragovic, difensore austriaco della Dinamo Kiev classe 1991. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Flavio Ferraria ha parlato del calciomercato del Napoli.
Cosa pensa dell’attuale stagione di Benitez? Credo che anche De Laurentiis non sia molto contento di questa stagione. Mi aspettavo di più dal Napoli, io però non sono un fan di Benitez.
Come mai? Non mi fa impazzire come tecnico, è troppo difensivista ed arroccato sulle proprie idee secondo me, credo che il Napoli poteva scegliere un tecnico diverso. Ormai però la scelta è fatta e credo che il presidente la difenderà con altri investimenti. 
Hamsik non segna da un girone. Come mai? Non era mai successo prima… Credo possa essere un problema tattico, anche se ogni giocatore può avere un momento no come questo, ora bisognerà vedere come reagirà il giocatore slovacco.
La difesa soffre tanto, si parla di Dragovic… Un bel difensore, un grande talento, credo però che abbia sbagliato a trasferirsi a Kiev; sarebbe stato meglio per lui restare un altro anno a Basilea.
Sarebbe il rinforzo adatto per la difesa? Certamente perchè è giovane e di talento, dotato di forza fisica e qualità tecnica, porterebbe una ventata di freschezza nella difesa del Napoli.
Mascherano in arrivo. Sarà contento Benitez… Ho sempre qualche dubbio quando un giocatore del Barcellona va via da quell’ambiente, significa che non può più giocare a quei ritmi.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori