Calciomercato Napoli/ News, Caramagna (ag.FIFA): Hamsik, la soluzione è una sola. Reina è distratto… (esclusiva)

- int. Giuseppe Caramagna

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Giuseppe Caramagna parla delle ultime news di calciomercato per il Napoli, dal futuro di Hamsik alla situazione di Reina

Hamsik_Callejon
(INFOPHOTO)

Aria di cambiamento in casa Napoli. E’ da giorni che si parla di una possibile rivoluzione da parte di Rafa Benitez, che non vuole assolutamente mollare la presa nei confronti della Juventus. Il prossimo anno sarà battaglia vera, il Napoli però avrà bisogno di giocatori importanti per poter lottare ad alti livelli. Attenzione tra le altre cose anche al futuro di Marek Hamsik. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Giuseppe Caramagna ha parlato del calciomercato del Napoli.
Hamsik-Napoli, ci potrà essere l’addio? Sembrerebbe impossibile e invece potrebbe esserci l’addio anche se non sarà facile trovare un club disposto a pagare tanto lo slovacco, vista la stagione di appannamento che sta vivendo.
Quale soluzione migliore per il ragazzo? Io credo che a lui gioverebbe un cambiamento, per questo penso che l’eventuale addio al Napoli gli darebbe i nuovi stimoli di cui ha bisogno.
Partirà la rivoluzione di Benitez? Io non parlerei di rivoluzione, nel senso che Benitez cercherà di portare a Napoli i giocatori che possono fare al caso dei partenopei, per proseguire nel progetto. Ovviamente qualcuno partirà.
Intende Behrami e Maggio? Il primo sono convinto che andrà via, il secondo magari potrebbe restare anche se inizia ad avere un’età importante. Però il settore terzini è molto delicato, non si trovano a buon mercato interpreti all’altezza: uno come lui è sempre meglio tenerselo stretto, anche se non è più il miglior Maggio.
In difesa servirebbe qualche giocatore importante? Assolutamente sì, un centrale di grande livello e starei anche attento alla situazione di Reina.
Come mai? Ultimamente vedo lo spagnolo molto distratto e non vorrei fossero sintomi di chi ha già deciso di voler andare via nella prossima stagione.

(Claudio Ruggieri)







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori