Calciomercato Napoli/ News, Arnuzzo (ag.FIFA): Gonalons? C’è anche Leiva. Lamela colpo da applausi (esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Gianluca Arnuzzo ha parlato del calciomercato del Napoli e in particolare del possibile arrivo di Erik Lamela dal Tottenham

24.04.2014 - int. Gianluca Arnuzzo
lamela_tottenham
Foto Infophoto

Il Napoli vuole aiutare Rafa Benitez a mettere in atto il proprio progetto per vincere lo Scudetto nella prossima stagione. Nel mirino del tecnico spagnolo ci sono diversi giocatori e secondo le ultime news di calciomercato uno di questi è Erik Lamela, argentino del Tottenham ex Roma, che i partenopei avevano cercato anche l’estate scorsa. Bisognerà convincere il Tottenham. Il Napoli punterà anche su Jorginho che ora è in calo dopo un inizio scoppiettante. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Gianluca Arnuzzo ha parlato del calciomercato del Napoli.
Benitez vorrebbe portare Lucas Leiva del Liverpool in Italia. Acquisto perfetto per i partenopei? Benitez conosce benissimo Lucas Leiva ed è normale che voglia portarlo al Napoli per rinforzare il centrocampo. Non sarei sorpreso di questo colpo e per l’esperienza che ha potrebbe essere un rinforzo adatto. Forse però non è il leader che manca per il salto di qualità del reparto.
Dovrà duellare con Gonalons… Il francese è stato spesso richiesto dal Napoli, complici i bisogni finanziari e il buon vivaio del Lione l’affare potrebe andare in porto.
Napoli che a centrocampo ha già innestato Jorginho: come lo sta vedendo? Come un elemento su cui puntare, che alla distanza sta un pò pagando il salto da Verona ad una squadra obbligata a vincere. Il calo di Jorginho è naturale, arrivare a gennaio e per di più im una grande non è facile per nessuno. Ha avuto un inizio scoppiettante, ora sta pagando un po’ lo scotto iniziale.
Pazza idea Lamela: che ne pensa? Se il Napoli dovesse mettere a segno questo colpo ci sarebbe da fare un grande applauso ai dirigenti partenopei.
Quali saranno però i maggiori problemi? Il Tottenham ha speso tantissimi soldi per acquistarlo dalla Roma e non vorrà assolutamente cederlo ad un prezzo molto inferiore a quello sborsato in estate. Si era parlato anche di prestito con diritto di riscatto quando Lamela era accostato all’Inter, ma l’ipotesi non si era rivelata percorribile. Forse in estate qualcosa potrebbe cambiare da questo punto di vista.
Quale sarà il futuro di Zapata? Andrà via, meglio se in prestito in Italia per fargli capire meglio il campionato italiano.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori