Calciomercato Napoli/ News, Brovarone (ag.FIFA): Hamsik, qualcosa si è rotto. Strategia con Guarin…. (esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Bernardo Brovarone parla delle ultime news di calciomercato per il Napoli e in particolare del futuro di Hamsik, accostato all’Inter

28.04.2014 - int. Bernardo Brovarone
Hamsik_Dnipro
Il Dnipro, lo scorso anno, contro il Napoli (infophoto)

Anche contro l’Inter del suo ex maestro Mazzarri, Marek Hamsik è partito dalla panchina per poi entrare nel secondo tempo. La situazione è la seguente: Hamsik nel Napoli è passato dall’essere il capitano insostituibile a giocatore non più intoccabile. E sullo sfondo c’è sempre Walter Mazzarri che lo vorrebbe nuovamente allenare magari in maglia nerazzurra. Andrà via? I suoi predecessori, Lavezzi e Cavani, sono partiti dopo aver ricevuto una grande offerta. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Bernardo Brovarone ha parlato del calciomercato del Napoli.
Hamsik è passato da titolare a giocatore non più intoccabile. Che è successo? Credo sia un problema tattico, al giocatore slovacco piace partire più indietro. Però credo che qualcosa di più profondo sia successo.
Come mai? Parlo da osservatore esterno e quindi non penso a litigi con Benitez, però negli occhi di Hamsik non c’è più la luce di prima, credo ci sia un problema.
Colpa delle tante voci di calciomercato? Assolutamente no, conosco bene Hamsik ed è un ragazzo d’oro oltre ad essere un calciatore fantastico. Si è sempre allenato come se dovesse giocare una finale, non pensa certamente a queste cose.
Però si parla di un possibile ritorno da Mazzarri… Se fossi nel Napoli non cederei mai un giocatore come Hamsik mentre capisco l’interesse dei grandi club per lui, che resta a mio avviso un giocatore straordinario. Ma ci sarebbe il problema del costo.
Vista l’annata disastrosa il suo valore è sceso? Neanche per idea, questo è un problema italiano. Se un giocatore sbaglia una stagione allora il suo valore è inferiore. Non è così, Hamsik ha ancora un valore sui 40 milioni di euro, per meno io non lo cederei.
Una cifra molto alta, per questo l’Inter pensa di inserire Guarin? Può essere sia questa la strategia nerazzurra, ma il Napoli non dovrà certo svendere Hamsik.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori