Calciomercato Napoli/ News, Gatti: Higuain non si tocca! Dzeko-Martinez? Non c’è confronto… (esclusiva)

- int. Fabio Gatti

Calciomercato Napoli news: in esclusiva per IlSussidiario.net, l’ex giocatore partenopeo Fabio Gatti parla delle ultime notizie relative alla squadra azzurra. Rumors anche su Higuain…

higuain_savic
Gonzalo Higuain, 26 anni (infophoto)

Ventiquattro gol in stagione, diciassette in campionato alla sua prima Serie A. Gonzalo Higuain ha dimostrato a Napoli di essere un calciatore di grandissimo livello, un attaccante che è stato in grado di sostituire alla grande Edinson Cavani. Ma da giorni in Spagna si parla del suo possibile arrivo al Barcellona, addirittura di un accordo già perfezionato con i blaugrana. E il Napoli ha messo nel mirino Dzeko e Jackson Martinez per raccogliere l’eventuale eredità del Pipita. In esclusiva per IlSussidiario.net, Fabio Gatti, ex giocatore del Napoli, ha parlato del possibile addio di Higuain.
Higuain verso il Barcellona. Una brutta notizia per i tifosi vero? Il Napoli ha però smentito questa situazione, spero vada a finire così perché non sarebbe davvero bello per i tifosi e per il Napoli.
Quanto perderebbe il Napoli senza il Pipita? Tantissimo, ha dimostrato di essere non solo un cannoniere vero ma anche e soprattutto un uomo squadra. Non sarebbe facile sostituirlo.
Nel Barcellona ci sono grandi campioni come Messi. Potrebbe fare la differenza in chiave di calciomercato? Higuain è venuto a Napoli dal Real Madrid, non è che prima faceva parte di una rosa di basso livello. Quindi credo che anche il progetto del Napoli sia importante in tal senso.
Chi potrebbe sostituire Higuain? Servirebbe un giocatore in grado di segnare ma anche di giocare con la squadra e per la squadra. E’ questa la grande abilità di Higuain.
Martinez o Dzeko come sostituto di Higuain. Chi preferirebbe? Sono entrambi grandissimi giocatori, ma onestamente nessuno dei due è al livello dell’argentino.
Perché? Sono attaccanti completamente diversi da Higuain, sicuramente cannonieri ma secondo me non in grado di fare quei movimenti. Mi sembrano più centravanti vecchio stampo, che abitano nell’area di rigore per così dire.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori