Calciomercato Napoli/ News, Solina (ag. Fifa): Xhaka sarebbe un buon acquisto, Ghoulam resterà (esclusiva)

- int. Umberto Solina

Calciomercato Napoli news, parla l’agente FIFA UMBERTO SOLINA. In primo piano le idee Xhaka e Vermaelen, ma anche Obiang. Si parla anche del futuro di Ghoulam e del possibile colpo…

granit_xhaka_r400
Granit Xhaka (Infophoto)

Il Napoli continua a pensare alla prossima stagione, in cui spera di avvicinarsi ulteriormente alla Juventus, magari di competere per lo scudetto e fare grandi cose in Champions League. Sul calciomercato, sfumato l’arrivo di Javier Mascherano, si continua a monitorare la situazione, con trattative che potrebbero portare in Campania giocatori come Granit Xhaka e Thomas Vermaelen. Altro possibile obiettivo è Pedro Obiang, bisognerà però anche cedere qualche giocatore per mantenere il bilancio in attivo. Si parla di Faouzi Ghoulam che è richiesto da tanti club europei, ma non dovrebbe partire perché piace a Rafa Benitez. In ogni caso il presidente Aurelio De Laurentiis ha promesso dei colpi importanti. Per approfondire tutto questo, abbiamo sentito sul calciomercato del Napoli l’agente FIFA Umberto Solina. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Xhaka è una buona idea per il Napoli? Sì, sarebbe un buon acquisto, un giocatore ideale per il Napoli. Credo però che per comprarlo bisognerà vendere Zuniga, altrimenti Xhaka non arriverà.
Vermaelen alla corte di Benitez? Mertens l’ha sponsorizzato e vorrebbe avere un compagno di squadra della Nazionale belga con lui al Napoli. Secondo me non è un giocatore eccezionale, ma alla fine potrebbe veramente giocare nella formazione di Benitez.
Obiang è da Napoli? No, è un giocatore normale, non mi sembra proprio che possa vestire la maglia di questa squadra.
Ghoulam partirà? E’ un giocatore che sta crescendo sempre più, sta acquistando una notevole dimensione internazionale. Credo che resterà, visto che è uno dei giocatori preferiti da Benitez.
Un grande colpo per il Napoli? Poteva essere Mascherano, ma purtroppo il Barcellona ha preferito tenerlo. Lui sarebbe stato veramente un grande acquisto. Penso che succederà come nella scorsa stagione, quando il Napoli prese giocatori non considerati eccezionali come Callejon e lo stesso Mertens, che poi disputarono una stagione importante. Del resto lo stesso De Laurentiis ha detto che il Napoli si rinforzerà, il problema è che prima bisognerà vendere, mantenere un bilancio in attivo. Benitez comunque ha detto che arriverà almeno un calciatore di spessore internazionale. (Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori