CALCIOMERCATO NAPOLI / News, Michu è vicino, ma l’agente non si sbilancia: chiedete alle società. Notizie al 7 e 8 luglio (aggiornamenti in diretta)

Il Napoli punta ad assicurarsi l’attaccante dello Swansea nel giro della nazionale spagnola, Michu. Il suo procuratore, Antonio Sanz, dribbla però le domande sul suo assistito…

07.07.2014 - La Redazione
michu
Michu, attaccante Swansea (INFOPHOTO)

Il nome di Michu sta decisamente animando le cronache di calciomercato di casa Napoli. Il ds Riccardo Bigon ha individuato nello spagnolo il rinforzo ideale per il reparto avanzato, vista la polivalenza dello stesso giocatore dello Swansea, in grado di essere schierato sia nel ruolo di prima punta quanto in quello di esterno e di trequartista, perfetto quindi per il 4-2-3-1 di Benitez. La trattativa sembra vicina alla chiusura, con il Napoli pronto ad un prestito con obbligo di riscatto per una cifra vicina ai 10 milioni di euro. Il procuratore dell’attaccante iberico, Antonio Sanz, interpellato da Areanapoli.it, è rimasto però sul vago, confessando: «Al momento non possiamo sbilanciarci in un senso o nell’altro. Per sapere come stiano evolvendo le cose, dovete chiedere direttamente ai club. Spiace non poter essere più esplicito ma in questa fase non spetta a noi, bensì al Napoli e allo Swansea, dare spiegazioni». La sensazione è che l’accordo con il giocatore sia già stato raggiunto e a questo punto toccherà alle due società decidere il da farsi passando dalle parole ai fatti concreti.

Il nome di Lucas Leiva sta animando le cronache di calciomercato di casa Napoli. Il centrocampista brasiliano del Liverpool è in cima alla lista dei desideri del ds Riccardo Bigon e l’operazione è realmente fattibile. Come vi raccontavamo, nelle ultime ore il calciatore verdeoro ha modificato il proprio profilo ufficiale Twitter, “staccandosi” da quello del Liverpool, un piccolo indizio ma decisamente significativo circa il destino dello stesso calciatore. Si mormora che Lucas Leiva muoia dalla voglia di riabbracciare Rafa Benitez, suo mentore all’Anfield Road, ed è per questo che la trattativa potrà andare a buon fine. Si lavora sulla formula, il prestito con annesso obbligo di riscatto, si limano i dettagli e si studia il contratto per lo stesso calciatore: la tavola è apparecchiata, ora si attendono solo i commensali.

Il Napoli si avvicina a piccoli passi a Lucas Leiva e l’operazione dovrebbe andare in porto in occasione del calciomercato estivo. Il direttore sportivo Riccardo Bigon sta scandagliando il mercato ed avrebbe individuato proprio nel brasiliano del Liverpool il rinforzo adatto. Vero e proprio pupillo di Benitez, il calciatore dei Reds sembra destinato a lasciare l’Anfield Road nelle prossime settimane e lo si capisce chiaramente da quanto accaduto nelle ultime ore. Come scovato da Di Marzio di Sky, Lucas Leiva ha infatti modificato la propria biografia sul profilo Twitter togliendo “giocatore del Liverpool” e “staccando” il proprio account da quello ufficiale dei Reds. L’idea del Napoli è quella di provare a chiudere la trattativa con la formula del prestito con obbligo di riscatto in base ad un determinato numero di presenze/obiettivi raggiunti.

Obiettivo del Napoli, chiudere un nuovo colpo di calciomercato prima del raduno. Il club partenopeo sta lavorando senza sosta su tre fronti, a cominciare da quello firmato Michu. L’attaccante della nazionale spagnola in forza agli inglesi dello Swansea, ha ottenuto il permesso di non aggregarsi al ritiro coi britannici, chiaro indizio che qualcosa bolle in pentola. Michu ha già detto sì a Benitez ma ora bisognerà trovare l’intesa fra le due società e si sta ragionando sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto. Altro nome caldo, sempre in Premier League, è quello di Lucas Leiva, centrocampista brasiliano del Liverpool che mister Benitez conosce molto bene. Anche in questa caso la formula utilizzata potrebbe essere un prestito ma con obbligo di riscatto in base ad un determinato numero di presenze. Infine, come sottolineato dal collega di Sky Sport, Di Marzio, attenzione ad Ayew, esterno d’attacco della nazionale ghanese in forza al Marsiglia: serve però la cessione di Pandev.

CALCIOMERCATO NAPOLI NEWS: SEPE (7 LUGLIO 2014) – Il direttore sportivo del Pescara, Giuseppe Pavone, è uscito fuori sulla situazione legata al giovane portiere del Napoli, Luigi Sepe. Ecco le parole al sito Iamnaples.it: “Il ragazzo ci piace moltissimo a noi e al mister Baroni, che già lo ha avuto a Lanciano. Ci auguriamo di chiudere a breve la trattativa, domani o dopodomani”. Una trattativa che potrebbe diventare a breve ufficiale. Per Sepe si era parlato molto anche di Empoli, ma sembra che decisiva sia la volontà di giocare ancora per il Mister che l’ha lanciato definitivamente in questa stagione.

Dovrebbe arrivare giovedì l’ufficialità di Michu al Napoli, come riportato da TuttoNapoli.net. L’attaccante dello Swansea, come già detto riportando le parole di Di Marzio, non partirà per la tourneè con la squadra e probabilmente diventerà il prossimo acquisto degli azzurri. Rafà Benitez vorrebbe portare in ritiro almeno un paio dei nuovi acquisti. E se per Andujar non ci sarà possibilità, visto che è ancora al Mondiale con l’Argentina, i nomi di Koulibaly e Michu sono quelli giusti per far capire da subito ai nuovi come si lavora a Napoli. Un acquisto importante che darà peso all’attacco. Bisognerà solo vedere come si adatterà al calcio italiano il ragazzo e soprattutto come supererà i problemi fisici che l’hanno afflitto quest’anno.

Il Napoli è alla ricerca di attaccanti per poter rinforzare il suo reparto offensivo. I nomi più chiacchierati sono quelli di Andrè Ayew e Michu. Questo soprattutto perchè balla la posizione del Pipita Higuain, sempre più seguito dai top club europei. Alla luce di questo balla la posizione del colombiano Duvan Zapata. Questi dovrebbe andare a giocare con continuità in prestito, anche se il suo nome viene associato da Il Mattino a una precisa strategia. L’attaccante partirà, ma non adesso. La società vuole aspettare il rientro di Higuain per capire con precisione cosa succederà la prossima stagione. Poi, sistemata questa situazione potrà procedere anche con la cessione di Zapata in prestito.

Fra i vari reparti che il Napoli rinforzerà in occasione del calciomercato estivo, anche quello riguardante la corsia di destra. Il club partenopeo cerca un giocatore di qualità che possa darsi il cambio con Maggio, il cui futuro appare molto incerto. Nelle scorse settimane era stato avvicinato Daryl Janmaat, ma complice un Mondiale ad alto livello il nazionale olandese del Feyenoord ha declinato la proposta, puntando ad una big di primissima fascia. La nuova idea del ds Bigon si chiama Ignazio Abate, terzino destro del Milan il cui contratto scadrà al giugno del 2015, fra meno di un anno. Il calciatore rossonero ha mostrato un po’ di malessere nella scorsa stagione e visti gli innesti attesi sulle corsie in quel di Milanello, starebbe pensando di fare le valigie. L’idea del Napoli è quella di portare a termine uno scambio alla pari Dzemaili-Abate, viste che le valutazioni dei due cartellini si equivalgono. Per Abate si tratterebbe di un ritorno alle origini, avendo vestito la casacca del Napoli nella stagione 2004-2005.

Il Napoli potrebbe ufficializzare in settimana l’acquisto dell’attaccante spagnolo Miguel Perez Cuesta, detto Michu (Swansea City), in prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro. Per un attaccante che può arrivare uno che può partire: per Duvan Zapata si riparla di prestito al Torino. E a proposito di prestito il Napoli sta cercando di stipularne un altro con il Liverpool per Josè Reina: le due società dovrebbero dividersi il pagamento dell’ingaggio. Resta più ingarbugliata la situazione per il centrocampo: il francese Morgan Schneiderlin (Southampton) è uno dei nomi caldi ma piace anche ad Arsenal, Tottenham e Borussia Dortmund. Si continua a pensare ad Antonio Candreva che però prima dovrà discutere con la Lazio, mentre Valon Behrami pensa sempre all’Inter anche se la trattativa è ferma.

Alla voce ‘acquisti’ del calciomercato del Napoli si potrebbe includere anche Juan Zuniga, che nell’ultima stagione è sceso in campo solo 8 volte con la maglia partenopea. Del nazionale colombiano ha parlato l’agente FIFA Mario Ruga, nell’intervista rilasciata a ilsussidiario.net dal titolo ‘Michu ottimo vice Higuain. Zuniga nuovo acquisto‘: clicca qui per leggerla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori