Probabili formazioni/ Trabzonspor-Napoli: Benitez ricorre al turnover (Europa League 2014-2015, andata sedicesimi di finale)

- La Redazione

Probabili formazioni Trabzonspor-Napoli, tutte le notizie relative alla sfida di andata dei sedicesimi di Europa League in programma giovedì 19 febbraio 2015 a Trebisonda

callejon_cerchio
Foto Infophoto

L’Europa League è un obiettivo importante per il Napoli che prova comunque a confermarsi in campo internazionale onorando la coppa ma, come ci ha oramai abbituato Benitez, il turnover resta una soluzione irrununciabile. Infatti nonostante la dichiarazione di intenti la rosa degli undici titolari vedrà in campo giocatori che fino ad ora hanno trovato minore spazio.  Henrique, Andujar e David Lopez i nuovi volti della sfida. Irrinunciabile la presenza di Higuain in campo dal primo minuto.

La partita è in programma giovedì 19 febbraio 2015 allo Huseyin Avni Aker Stadyumu di Trebisonda, calcio d’inizio alle ore 19:00. Match valido per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League, il ritorno è in programma giovedì prossimo (26 febbraio) allo stadio San Paolo di Napoli. Trabzonspor-Napoli sarà diretta dall’arbitro portoghese Manuel De Sousa, i guardalinee saranno i connazionali Bertino Miranda ed Alvaro Mesquita, il quarto uomo Rui Tavares e gli addizionali di porta Carlos Xistra e Marco Ferreira. A seguire uno sguardo alle probabili formazioni di Trabzonspor-Napoli.

Modulo 4-2-3-1 per la formazione turca allenata da Ersun Yanal, che nell’ultima di campionato si è imposta per 3-2 sul Basakeshir superandolo al quinto posto in classifica. In porta Arikan, in difesa in terzini dovrebbero essere Zeki Yavru a destra e Ishak Dogan a sinistra, la coppia centrale invece sarà composta da Aykut Demir e dal nazionale algerino Medjani. A centrocampo mancherà lo squalificato Ekici: al suo posto pronto Aytac Kara per il posto accanto a Soner Aydogdu. Sulle fasce Sefa Yilmaz e Yusuf Erdogan: quest’ultimo è in dubbio per un problema ad una caviglia, in caso di forfait dentro Fatih Atik a destra e spostamento di Yilmaz dall’altra parte. Trequartista centrale sarà Hurmaci, unica punta il paraguaiano Oscar Cardozo con il maliano Yatabaré pronto dalla panchina.

Solito 4-2-3-1 anche per Rafael Benitez che dovrebbe provare il cambio portiere, promuovendo l’argentino Mariano Andujar tra i pali al posto del brasiliano Rafael. In difesa si rivedrà Henrique che dovrebbe partire a destra, al centro rientra Koulibaly accanto ad Albiol mentre a sinistra avvicendamento fra Strinic (che ha giocato in campionato) e Ghoulam. A centrocampo sarà ricomposta la coppia Gargano-David Lopez, nel tridente della trequarti Gabbiadini dovrebbe cominciare in posizione centrale al posto di Hamsik, che è stato convocato ma non è al meglio dopo Palermo (dolore ad una coscia). Sulle fasce Callejon e Mertens, in attacco sicuramente Higuain che dovrà saltare la prossima partita di Serie A (in casa con il Sassuolo) per squalifica.

Trabzonspor (4-2-3-1): 12 Arikan; 61 Yavru, 4 A.Demir, 6 Medjani, 68 Dogan; 20 Aydogdu, 35 Kara; 9 S.Yilmaz, 10 Hurmaci, 32 Erogan; 7 Cardozo

In panchina: 13 I.Demir, 15 Demirok, 14 Akbas, 77 Nizam, 99 Zengin, 66 Atik, 86 Yatabaré

Allenatore: Ersul Yanal

Squalificati: Constant, Ekici

Indisponibili: Belkalem, Bosingwa, Waris

Napoli (4-2-3-1): 45 Andujar; 4 Henrique, 26 Koulibaly, 33 Albiol, 31 Ghoulam; 77 Gargano, 19 David Lopez; 7 Callejon, 23 Gabbiadini, 14 Mertens; 9 Higuain

In panchina: 1 Rafael C., 5 Britos, 11 Maggio, 88 Inler, 6 De Guzman, 17 Hamsik, 91 D.Zapata

Allenatore: Rafael Benitez

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Mesto, Zuniga, Insigne, Michu

 

Arbitro: Manuel De Sousa (Portogallo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori