Calciomercato Napoli/ News, Caccese (ag. FIFA): mercato poco ma buono. Il City guarda Benitez (esclusiva)

- int. Antonio Caccese

Calciomercato Napoli news, intervista ad Antonio Caccese: l’agente Fifa ha parlato del calciomercato partenopeo e in particolare del possibile addio di Benitez che piace al Manchester City

spalletti_mani
Luciano Spalletti (infophoto)

Il Napoli sorride soprattutto guardando la fascia sinistra: nel calciomercato invernale è arrivato Strinic mentre dalla Coppa d’Africa è rientrato Ghoulam. Il Napoli vola in semifinale di Coppa Italia e spera di acciuffare il secondo posto, De Laurentiis ha già iniziato l’opera di convincimento di Benitez per rinnovare il contratto in vista della prossima stagione. L’agente Fifa Antonio Caccese, in esclusiva per IlSussidiario.net, ha parlato del calciomercato del Napoli.

Il Napoli sorride per le belle prestazioni di Strinic… Un acquisto perfetto da tutti i punti di vista, sia economico, visto che è arrivato a parametro zero, sia tecnico. 

Ghoulam-Strinic, la fascia sinistra è blindata non crede? Assolutamente sì, soprattutto considerando che Zuniga è spesso fuori e un duo come questo può lasciare Benitez molto sereno.

Il calciomercato del Napoli sta dando i propri frutti pur non avendo fatto tanto… Io credo che le squadre si costruiscano in modo serio e non ammassando operazioni o prendendo tanti giocatori. E’ questo quello che è successo al Napoli, due giocatori ma buoni e soprattutto efficaci.

Ora De Laurentiis è in pressing su Benitez: rinnoverà? Ho la stessa sensazione di Mazzarri, vedo due vicende molto simili e secondo me lo spagnolo andrà via a fine stagione.

La Premier continua a pensare all’iberico vero? Soprattutto il City che non sembra essere molto contento di Pellegrini, sono convinto che stia pensando a Benitez. Ovviamente attenzione anche al Liverpool.

Il sostituto sarà Montella? Non sarà facile strapparlo ai Della Valle, per questo dico occhio a Spalletti che è svincolato.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori