Probabili formazioni/ Verona-Napoli: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 27^giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Verona-Napoli: tutte le notizie sulla partita di Serie A in programma domenica 15 marzo 2015 allo stadio Bentegodi (ore 18:00), valida per la 27^giornata di campionato

toni_albiol
(INFOPHOTO)

Domenica 15 marzo 2015 Hellas e partenopei si affronteranno allo stadio Marcantonio Bentegodi, nella partita valida per la 27^giornata del campionato di Serie A (ottava del girone di ritorno). Calcio d’inizio previsto alle ore 18:00: Verona-Napoli sarà diretta dall’arbitro Luca Banti della sezione di Livorno. All’andata il Napoli vinse agevolmente infliggendo un set al Verona: 6-2 il risultato finale con doppietta di Hamsik, tripletta di Higuain e rete di Callejon (di Hallfredsson e Nico Lopez i gol dell’Hellas). Un girone dopo il Napoli è ancora terzo ma ha ridotto lo svantaggio dalla Roma a 4 punti, il Verona invece si trova a +9 sul terzultimo posto. Di seguito le probabili formazioni di Verona-Napoli alla vigilia della partita.

Qualche problema in difesa per Andrea Mandorlini che salvo imprevisti dovrà fare a meno dei centrali e quasi omonimi Rafael Marquez e Rafael Marques. Al loro posto pronti Sorensen e Moras, nella difesa a quattro che sarà completata dai terzini Eros Pisano e Agostini. A centrocampo giocheranno Jacopo Sala, Tachtsidis e Hallfredsson, nel tridente d’attacco invece Juanito Gomez e Jnakovic agiranno ai fianchi di Toni. Squalificato Ionita, per il reparto centrale indisponibile anche Mattia Valoti alle prese con problemi fisici.

Kalidou Koulibaly si è infortunato nell’allenamento di venerdì: per il difensore francese distorsione di primo grado alla caviglia sinistra, dovrà saltare la trasferta del Bentegodi. Problema anche per il croato Ivan Strinic che ha rimediato una contrattura muscolare, Maggio invece sembra arruolabile. Da verificare le condizioni di Manolo Gabbiadini che resta in dubbio, dopo aver saltato la partita di Europa League per un affaticamento muscolare. La probabile formazione anti Verona dovrebbe disegnarsi così: Andujar ancora in porta e davanti a lui Mesto, Albiol, Britos (in ballottaggio con Henrique) e Ghoulam; a centrocampo David Lopez e Inler, sulla trequarti Callejon, Hamsik e Mertens dietro l’unica punta Higuain.

Hellas Verona (4-3-3): 22 Benussi; 3 E.Pisano, 5 Sorensen, 18 Moras, 33 Agostini; 26 Sala, 77 Tachtsidis, 10 Hallfredsson; 21 Gomez Taleb, 9 Toni, 11 Jankovic

In panchina: 1 Rafael, 95 Gollini, 2 Gu.Rodriguez, 71 Martic, 28 Brivio, 8 Obbadi, 19 Greco, 30 Campanharo, 20 Christodoulopoulos, 70 Fernandinho, 17 Nico Lopez, 7 Saviola

Allenatore: Andrea Mandorlini

Squalificati: Ionita (1)

Diffidati: Martic, Valoti, Gomez Taleb, N.Lopez

Indisponibili: Marquez, Marques, Valoti

Napoli (4-2-3-1): 45 Andujar; 16 Mesto, 33 Albiol, 5 Britos, 31 Ghoulam; 19 David Lopez, 88 Inler; 7 Callejon, 17 Hamsik, 14 Mertens; 9 Higuain

In panchina: 1 Rafael Cabral, 15 Colombo, 4 Henrique, 11 Maggio, 18 Zuniga, 8 Jorginho, 6 De Guzman, 91 D.Zapata

Allenatore: Rafael Benitez

Squalificati: nessuno

Diffidati: Albiol, Ghoulam, David Lopez, Inler

Indisponibili: Koulibaly, Strinic, Gargano, Insigne, Gabbiadini, Michu

 

Arbitro: Luca Banti (sezione di Livorno)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori