WOLFSBURG-NAPOLI/ Quarti Europa League, Lo Giudice (Tuttosport): che trio a centrocampo. Più pressione sui partenopei (esclusiva)

Wolfsburg-Napoli news, esclusiva con Federico Lo Giudice: il giornalista di Tuttosport inviato in Germania ha parlato del Wolfsburg, avversario del Napoli nei quarti di Europa League

albiol_kuranyi
(INFOPHOTO)

Dopo aver spazzato via l’esile resistenza dell’Inter di Mancini, il Wolfsburg di Hecking dovrà vedersela con un’altra italiana, il Napoli di Benitez che in Europa ha un ritmo diverso rispetto al campionato. Una sfida difficile per i partenopei che dovranno stare attenti a determinati giocatori: il giornalista di Tuttosport Federico Lo Giudice, esperto di calcio tedesco e inviato in Germania, ha parlato del sorteggio in esclusiva per IlSussidiario.net.

Ancora il Wolfsburg per le italiane, questa volta toccherà al Napoli di Benitez. Sorteggio sfavorevole? Diciamo che non è stato un sorteggio benevolo, visto che il Wolfsburg è una grande squadra e nel girone di ritorno in Bundesliga ha fatto gli stessi punti del Bayern Monaco.

Due squadre, Napoli e Wolfsburg, molto simili tatticamente non crede? Assolutamente sì, giocano con il 4-2-3-1 anche se la principale differenza è il classico centravanti: i tedeschi schierano l’olandese Bas Dost, il Napoli ha Higuain che è un giocatore eccezionale.

I maggiori pericolo per il Napoli arriveranno dai trequartisti? De Buryne e soprattutto Schurrle sono giocatori straordinari, il trio con anche Luiz Gustavo è fortissimo tra il centrocampo e la trequarti e il Napoli dovrà stare molto attento.

Mentalmente chi potrebbe arrivare meglio alla sfida del 16 aprile? Molte cose potrebbero cambiare però il Wolfsburg ha quasi la certezza di poter essere in Champions League nella prossima stagione, mentre il Napoli no e per questo potrebbe doversi sforzare di più in campionato. i tedeschi potrebbero arrivare con la mente libera mentre la formazione di Benitez rischierebbe di avere una maggiore pressione.

Aldilà dei giocatori del Wolfsburg già citati ci sono altri calciatori pronti a far male al Napoli? Abbiamo visto contro l’Inter la bravura di Caligiuri, c’è Rodriguez, un esterno che piace a molti club europei e italiani, il portiere Benaglio che è molto sottovalutato.

Al momento non è titolare Perisic che tanto piace al Napoli… Speriamo che non recuperi fisicamente il croato perché è un giocatore forte che ha tutto per fare male ai partenopei. In estate potrebbe anche andare via dal Wolfsburg visto l’arrivo di Schurrle, ma non sarei così certo di questa ipotesi visto che il Wolfsburg è un club molto ricco.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori