Probabili formazioni/ Dnipro-Napoli: tutte le notizie (Europa League 2014-2015, semifinale ritorno)

- La Redazione

Probabili formazioni Dnipro-Napoli: tutte le notizie relative alla partita di Europa League in programma giovedì 14 maggio 2015 in Ucraina, valida per la semifinale di ritorno

inler_wolfsburg
(INFOPHOTO)

Giovedì 14 maggio 2015 si disputerà la semifinale di ritorno di Europa League allo stadio Olimpico di Kiev. Calcio d’inizio alle ore 21:05: Dnipro-Napoli sarà diretta dall’arbitro serbo Milorad Mazic. Si riparte dall’1-1 maturato nella sfida d’andata al San Paolo: l’ucraino Yevehn Seleznyov ha risposto al vantaggio del Napoli firmato da David Lopez. Ciò significa che i partenopei devono vincere o pareggiare con più di un gol per qualificarsi alla finalissima, prevista mercoledì 27 maggio a Varsavia. Di seguito le probabili formazioni di Dnipro-Napoli.

La formazione ucraina arriva dalla sconfitta in campionato contro lo Zorya Lugansk, 0-2 in casa, e deve ancora fare a meno del centrocampista centrale Kravchenko e della punta Zozulya. Per il ritorno di Europa League mister Markevych dovrebbe puntare sulla stessa formazione che ha pareggiato al San Paolo, disposta nel modulo 4-2-3-1. In porta quindi Boyko, autore di diverse parate decisive nella gara d’andata, davanti a lui linea difensiva a quattro composta da Fedetskiy, Douglas, Cheberyachko e Leo Matos. A centrocampo Kankava e Fedorchuk, sulla trequarti Luchkevych a destra, Konoplyanka a sinistra e il capitano Rotan in posizione centrale dietro l’unica punta, che sarà il croato Kalinic.

Rafa Benitez impiegherà i giocatori che sono stati meno (o per niente) in campo a Parma. Tra i pali Andujar, i terzini saranno Maggio e Ghoulam tenuti a riposo nel week-end, mentre la coppia difensiva sarà composta da Raul Albiol e Britos. Salvo imprevisti a centrocampo giocheranno Jorginho e David Lopez; sulle fasce Callejon ed Insinge, Hamsik trequartista centrale e Gonzalo Higauin centravanti. Un dubbio per la panchina: Benitez potrebbe portare una punta in più (Duvan Zapata) al posto di un difensore o di un centrocampista.

Dnipro (4-2-3-1): 71 Boyko; 44 Fedetskiy, 23 Douglas, 14 Cheberyachko, 12 Leo Matos; 7 Kankava, 25 Fedorchuk; 24 Luchkevych, 29 Rotan, 10 Konoplyanka; 9 Kalinic

In panchina: 16 Lastuvka, 39 Svatok, 2 Vlad, 20 Bruno Gama, 19 Bezus, 99 Matheus, 11 Seleznyov

Allenatore: Myron Markevych

Squalificati: nessuno

Diffdati: nessuno

Indisponibili: Kravchenko, Zozulya

Napoli (4-2-3-1): 45 Andujar; 11 Maggio, 33 Albiol, 5 Britos, 31 Ghoulam; 8 Jorginho, 19 David Lopez; 7 Callejon, 17 Hamsik, 24 Insigne; 9 Higuain

In panchina: 1 Rafael Cabral, 26 Koulibaly, 16 Mesto, 77 Gargano, 88 Inler, 14 Mertens, 23 Gabbiadini

Allenatore: Rafael Benitez

Squalificati: nessuno

Diffidati: nessuno

Indisponibili: Zuniga, De Guzman, Michu

 

Arbitro: Milorad Mazic (Serbia)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori