Probabili formazioni/ Napoli-Cesena: quote e ultime novità. I diffidati (Serie A 2014-2015, 36^giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Napoli-Cesena: quote e ultime novità relative alla partita di Serie A in programma lunedì 18 maggio 2015 allo stadio San Paolo, valida per la 36^giornata

hamsik_riscaldamento
(INFOPHOTO)

 – Probabili formazioni Napoli-Cesena: la 36esima giornata del campionato di calcio di Serie A si chiuderà alle ore 21, con il posticipo di questa sera, lunedì, dello stadio San Paolo. In campo i padroni di casa del Napoli e gli ospiti del Cesena di Di Carlo. Prima di analizzare nel dettaglio le probabili formazioni del match, scopriamo l’elenco dei calciatori in diffida. Il Napoli registra Maggio, Koulibaly, Britos, Albiol, mentre per il Cesena troviamo Renzetti, Rodriguez, Perico, Krajnc, Cascione. 

Leggendo le probabili formazioni di Napoli-Cesena è chiaro che i due tecnici non hanno ancora sciolto tutti i dubbi che li hanno tormentati durante la settimana. Per quanto riguarda la squadra di casa, qualche dubbio per mister Benitez. Il tecnico dei partenopei dovrebbe reinserire Strinic tra i titolari. A centrocampo Jorginho si candida per una maglia dal primo minuto mentre Lopez è favorito nel ballottaggio con Gargano. Più Mertens che Insigne in attacco. Anche l’allenatore del Cesena, Mimmo Di Carlo, sta sciogliendo gli ulitmi dubbi relativi alla formazione titolare. Vista la retrocessione aritmetica, il tecnico dei bianconeri potrebbe rilanciare Djuric dal primo minuto in coppia con Defrel in attacco. A centrocampo Mudingay fin dal fischio di inizio. Tra i titolari anche Carbonero e Brienza, due dei giocatori più in forma del Cesena.

L’appuntamento allo stadio San Paolo è per lunedì 18 maggio 2015, quando a partire dalle ore 21:00 si affronteranno i partenopei padroni di casa e i romagnoli del Cesena. La sfida sarà valida per la 36^giornata del campionato di Serie ed arbitrata dal signor Massimiliano Irrati. Siamo alla terzultima giornata del torneo, la diciassettesima del girone di ritorno: il Napoli è a caccia di punti per continuare ad inseguire il terzo posto, che offrirebbe la qualificazione ai preliminari di Champions League, il Cesena invece non ha più niente da chiedere al campionato essendo già retrocesso. A seguire uno sguardo alle probabili formazioni di Napoli-Cesena e le informazioni per seguire il match in tv.

Due modi per seguire in tv il match del San Paolo tra Napoli e Cesena. Su Sky Sport: canali Sky Sport 1 HD (numero 201), Sky Super Calcio HD (n.205) e Sky Calcio 1 HD (251), telecronaca dalle ore 21:00. Su Sport Mediaset: canali Premium Calcio (numero 370) e Premium Calcio HD (n.380). Gli abbonati a Sky Sport/Sky Calcio e Premium Calcio potranno fruire dei rispettivi servizi per lo streaming, Sky Go e Premium Play, disponibili per pc tablet e smartphone. 

Secondo il pronostico di SNAI non c’è storia: le quote dell’agenzia di scommesse abbassano il segno 1 per la vittoria del Napoli a 1,15, mentre il segno X per il pareggio è alzato a 7,50 e il ‘2’ per il successo esterno del Cesena addirittura a 15, la quota più alta di questa giornata. Under quotato 3,30, Over 1,30, Goal 1,95 e NoGoal 1,80.

La formazione partenopea si disporrà nel consueto 4-2-3-1. In porta Andujar, in difesa Maggio a destra, Albiol-Britos coppia centrale mentre per il ruolo di terzino sinistro si ripropone il ballottaggio tra il croato Strinic e l’algerino Ghoulam. Il primo dovrebbe essere favorito non avendo giocato in Europa League. A centrocampo David Lopez affiancato da Jorginho, sulla trequarti Callejon, Hamsik in posizione centrale e Insigne a sinistra, con Higuain unica punta avanzata.

4-3-1-2 per il Cesena che può schierarsi in formazione tipo o quasi. Davanti al portiere Agliardi i difensori saranno da destra a sinistra Perico, Capelli, Krajnc e Renzetti. A centrocampo il trio formato da Carbonero, Mudingayi e Cascione; tra le linee Brienza e davanti al coppia d’attacco Defrel-Djuric, con Alejandro Rodriguez in alternativa al bosniaco.

Napoli (4-2-3-1): 45 Andujar; 11 Maggio, 33 Albiol, 5 Britos, 3 Strinic; 19 David Lopez, 8 Jorginho; 7 Callejon, 17 Hamsik, 24 Insigne; 9 Higuain

In panchina: 1 Rafael Cabral, 15 Colombo, 26 Koulibaly, 16 Mesto, 31 Ghoulam, 77 Gargano, 88 Inler, 14 Mertens, 23 Gabbiadini, 91 D.Zapata

Allenatore: Rafael Benitez

Squalificati: nessuno

Diffidati: Albiol, Koulibaly, Britos, Maggio

Indisponibili: Zuniga, De Guzman, Michu

Cesena (4-3-1-2): 30 Agliardi; 24 Perico, 25 Capelli, 15 Krajnc, 33 Renezetti; 7 Carbonero, 26 Mudingayi, 34 Cascione; 11 Brienza; 92 Defrel, 18 Djuric

In panchina: 1 Leali, 81 Bressan, 6 Lucchini 14 Volta, 2 Nica, 8 De Feudis, 23 Tabanelli, 77 Zé Eduardo, 19 Succi, 27 Dalmonte, 9 A.Rodriguez

Allenatore: Domenico Di Carlo

Squalificati: nessuno

Diffidati: Krajnc, Perico, Renzetti, Cascione, A.Rodriguez

Indisponibili: Magnusson, Giorgi, Valzania, Pulzetti, Marilungo

 

 

Arbitro: Massimiliano Irrati (sezione di Pistoia)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori