Diretta / Napoli-Feralpi Salò (risultato finale 5-2): doppietta di Mertens, reti di Koulibaly, Insigne e de Guzman (oggi 24 luglio 2015)

- La Redazione

Diretta Napoli-Feralpi Salò: info streaming video e tv, risultato live e cronaca della seconda amichevole precampionato della squadra partenopea, in programma venerdì 24 luglio 2015

davidlopez_allan
Allan, centrocampista del Napoli (Foto Infophoto)

Termina per 5-2 la sfida amichevole che vedeva contrapposto il Napoli di Maurizio Sarri alla FeralpiSalò squadra lombarda iscritta al prossimo campionato di Lega Pro. Il tecnico azzurro decide di partire con un 4-3-1-2 con Gabriel in porta e una linea difensiva formata da Maggio, Albiol, Koulibaly e Ghoulam. In mezzo al campo ad agire da regista c’è Jorginho con ai suoi fianchi Hamsik e David Lopez. davanti Callejon e Mertens con Insigne dietro di loro. Nel corso della partita ci sarà spazio però anche per i tanti componenti della panchina che vede all’inizio seduti Gabbiadini, Allan, de Guzman, Inler e Valdifiori tra gli altri. Gli azzurri sbloccano la gara subito e dopo dodici minuti sono già sul 2-0 con le reti di Mertens e Koulibaly. Al 29mo arriva il 2-1 di Romero, seguito poi dai gol di Insigne e Mertens sempre nel primo tempo. Nella ripresa segna il primo gol a otto dalla fine de Guzman e al minuto 87 fissa il risultato sul 5-2 Guerra.

Gloria anche per De Guzman, che cambia il risultato e lo porta sul 5-1 grazie a un bel tap-in sul pallone lasciato comodo comodo dal portiere avversario che si era opposto alla prima conclusione, ma da due passi poi non sbaglia. Dopo pochi minuti però arriva anche il gran gol di Guerra che stoppa e si allarga prima di scaricare un tiro dal basso verso l’alto a incrociare che fulmina il portiere del Napoli. Bel gol 

Risultato sempre fermo sul 4-1, ma su Napoli-Feralpi Salò si è abbattuto un terribile acquazzone che ha cambiato l’atteggiamento delle squadre in campo anche a causa del terreno che ora è pesante. Nella ripresa il Napoli ha cambiato diversi giocatori inserendo in campo Henrique, Valdifiori, Inler, Ragael, Gabbiadini e – dopo qualche minuto Allan al posto di David Lopez. Soli tre cambi nelle fila del Feralpi Salò, con anche Alex Pinardi che abbandona il campo di gioco 

Risultato che cambia ancora in Napoli-Feralpi Salò. La squadra trentina ha segnato alla prima occasione dopo aver seminato il panico sulla fascia di Ghoulam (ha chiuso molto male il terzino del Napoli), e con un bel movimento sul primo palo Romero su assist di Maracchi ha messo il pallone dentro. Annota tutto Sarri, risolve tutto Insigne – dopo un tocco di Hamsik – con un colpo splendido da fermo che si insacca sotto il sette. Arrotonda ulteriormente Mertens dopo aver ubriacato tutta la difesa con un dribbling prolungato (e dopo essersi incartato anche un po’) che termina però con un efficace rasoterra che finisce in fondo al sacco 

Dopo 13 minuti di giuoco il risultato di Napoli-Feralpi Salò è già sul 2-0. Le reti sono state siglate da un Dries Mertens già in grandissimo spolvero, abile a farsi trovare nella giusta posizione per un facile tap-in dopo una bella conclusione di Lorenzo Insigne, riconfermato nelle vesti di trequartista da Sarri, e da Koulibaly dopo un colpo di testa in cui ha sovrastato il diretto marcatore trovando poi agio di piazzare la zampata sulla corta respinta del portiere. Hamsik che non sta sfigurando nel nuovo ruolo, anche se è attento anzitutto agli equilibri della squadra e non si è ancora concesso grandi folate offensive. Buoni i tempi di gioco della squadra azzurra, ma adesso i carichi di lavoro cominciano a farsi sentire. Circolazione di palla discreta, facilitata dal campo molto viscido e che probabilmente sarà nuovamente annaffiato prima dell’inizio della ripresa. Si chiude però molto bene ora il Feralpi Salò e il Napoli deve cercare di alzare il baricentro per saltare la linea di difesa e liberarsi all’interno dell’area di rigore 

Pochissimi minuti al fischio di inizio di Napoli-Feralpi Salò. Ultimissime operazioni sul campo con l’impianto di irrigazione che bagna il manto erboso per rendere più veloce la circolazione del pallone. Le squadre sono nel tunnel pronte a entrare sul terreno di gioco, mentre sono state diffuse le formazioni ufficiali, Napoli schierato sempre con il modulo già visto nella precedente amichevole, attenzione al terreno un po’ sconnesso che nasconde qualche insidia per le caviglie. Hamsik fa il suo debutto da mezzala. Ecco le formazioni ufficiali di Napoli-Feralpi Salòper l’amichevole di oggi. Maurizio Sarri schiera Jorginho in cabina di regia, Koulibaly al centro della difesa assieme ad Albiol e un’inedita coppia d’attacco, composta da Callejon e Mertens. NAPOLI (4-3-1-2): Gabriel; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; David Lopez, Jorginho, Hamsik; Insinge; Callejon, Mertens. Il Feralpi Salò risponde con: Proietti; Tantardini, Broli, Fabris, Leonarduzzi; Ranelucci, Bracaletti, Pinardi, Romero; Greco, Maracchi. A disposizione: Polini, Allievi, Carboni, Codromaz, Pizza, Ragnoli, Settembrini, Zerbo, Guerra, Zamparo, Bettazza, Dotti, Luci. All. Serena 

Nella serata di mercoledì il mister Maurizio Sarri, il terzino Christian Maggio e il centrocampista Jorginho hanno incontrato i tifosi nel teatro di Folgarida, rispondendo alle loro domande. Di seguito alcune delle dichiarazioni rilasciate dall’allenatore: “Stiamo valutando due o tre moduli su cui lavorare. Stiamo provando il 4-3-3 e il 4-3-1-2 e il 4-3-2-1. Valuteremo più soluzione cercando quella migliore. Credo che poi all’interno della stessa partita si possa anche cambiare modulo (…). Qualche ragazzo della Primavera in prima squadra? Io l’ho sempre fatto, l’anno scorso avevamo 13 calciatori cresciuti nella Primavera e vi assicuro che questo dà grande impulso ad una squadra. Insigne? E’ uno dei più grandi talenti che ha il calcio italiano in questo momento, non ha bisogno di convincermi. Hamsik? Lo stiamo provando nel centrocampo a tre, ruolo che mi ha detto sia il suo prediletto. Ma può anche giocare trequartista. Vedremo col tempo e col lavoro quale sarà la sua posizione. Ma credo possa fare entrambi i ruoli“.

Dopo le amichevoli contro Anaune Val di Non e Feralpi Salò i partenopei concluderanno il ritiro di Dimaro affrontando il Cittadella, appena retrocesso in Lega Pro, mercoledì 29 luglio. Il mese di agosto si aprirà invece con la prima amichevole internazionale, che si terrà domenica 2 a Nizza contro la squadra locale (Ligue 1).

Venerdì 24 luglio 2015 è in programma la seconda amichevole precampionato della squadra partenopea. Alle ore 21:00 gli azzurri di Maurizio Sarri scenderanno in campo contro la Feralpi Salò, squadra lombarda militante in Lega Pro ed allenata dall’ex difensore Michele Serena, che ha rimpiazzato Giuseppe Scienza.

L’amichevole tra Napoli e Feralpi Salò si terrà a Dimaro, località in provincia di Trento dove i partenopei svolgeranno la preparazione estiva fino a mercoledì prossimo (29 luglio). Napoli che ha da poco accolto il brasiliano Allan, rinforzo importante per il centrocampo che si aggiunge a Mirko Valdifiori, acquistato in fretta e furia dopo l’ottimo campionato con l’Empoli.

Il prossimo passo sarà l’ufficializzazione di Davide Astori: il centrale mancino ex Roma rimpiazzerà Miguel Britos che si è trasferirò agli inglesi del Watford; salutato anche Duvan Zapata, finito all’Udinese in prestito biennale nell’ambito dell’operazione Allan. Mentre il nuovo direttore sportivo Cristiano Giuntoli continua a lavorare per migliorare la squadra, Sarri sta raccogliendo le prime indicazioni dal campo: martedì scorso si è tenuto il primo test contro la selezione trentina dell’Anaune Val di Non, il mister ha provato il modulo 4-3-1-2 tipico del suo Empoli, con Insigne in posizione di trequartista dietro Callejon e Gabbiadini.

Proprio Lorenzo il Magnifico ha fatto la parte del leone realizzando tre gol; bene anche Gabbiadini autore di una rete ed ottime combinazioni con Callejon. Nella ripresa il protagonista è stato Dries Mertens, entrato in tutti gli highlights con una doppietta personale e gli assist per Gabbiadini e il giovane Alfredo Bifulco, centrocampista della Primavera classe 1997. Si è visto all’opera anche Omar El Kaddouri, rientrato dall’esperienza a Torino, mentre Marek Hamsik è rimasto precauzionalmente a riposo dopo gli acciacchi dei giorni scorsi. Rimane assente Gonzalo Higuain che salvo imprevisti si aggregherà alla squadra da lunedì (27 luglio). L’amichevole Napoli-Feralpi Salò sarà trasmessa in diretta tv da Mediaset Premium sul canale Premium Sport, il numero 370 del digitale terrestre disponibile anche in alta definizione al n.380: collegamento con Dimaro dalle ore 20:55 e telecronaca dalle 21:00.

Gli abbonati potranno seguire la partita anche in diretta streaming video mediante l’applicazione Premium Play, disponibile per pc tablet e smaprtphone. Aggiornamenti sul risultato del match saranno disponibili sui social network ufficiali della squadra partenopea: la pagina Facebook SSC Napoli – Official Page e l’account Twitter @sscnapoli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori