Pronostico Napoli Udinese/ Bruscolotti: azzurri favoriti ma l’anno scorso (esclusiva)

Pronostico Napoli Udinese: intervista esclusiva a Giuseppe Bruscolotti sul match atteso questa sera alle ore 18.00 al San Paolo per la 28^ giornata della Serie A.

Zielinski Pussetto Napoli Udinese lapresse 2019
Pronostico Napoli Udinese (Foto LaPresse)

Questa sera alle ore 18.00 al San Paolo si accenderà la sfida per la 28^ giornata di Serie A tra Napoli e Udinese, incontro che la squadra di Ancelotti approccia con la ferma volontà di mantenere il secondo posto nella classifica di campionato. Gli azzurri, dopo l’1-1 col Sassuolo ha 57 punti in classifica sei più del Milan, ma di certo possono fare ancora molto di più in questa parte finale della stagione. Altra situazione in casa di Nicola e la sua Udinese: i friulani stanno invece sta lottando per salvarsi, avendo solo 25 punti ma un incontro da recuperare con la Lazio. I bianconeri inoltre arrivano dal pesante KO subito contro la Juventus nella precedente giornata e pare proprio che faranno ben fatica a impensierire la squadra di Ancelotti questa sera. Per presentare Napoli Udinese abbiamo sentito Giuseppe Bruscolotti: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Sulla carta dovrebbe essere un buon Napoli favorito rispetto all’Udinese anche per la migliore qualità tecnica della sua squadra.

Un Napoli che però ha un po’ deluso col Sassuolo. Può capitare visto che c’è stato anche un po’ di turnover, cinque – sei giocatori diversi rispetto alla formazione base.

Milik o Mertens negli azzurri? Vedremo perchè poi Ancelotti sceglie sempre di cambiare formazione rispetto alle varie partite. Dipenderà anche dalla partita col Salisburgo. Vedremo quindi chi tra Milik e Mertens scenderà in campo contro la formazione friulana.

Come giudica invece il lavoro di Ancelotti?Dipenderà dai risultati che il Napoli avrà raggiunto alla fine della stagione. Il Napoli adesso ha 18 punti di svantaggio dalla Juventus, l’anno scorso era in testa. C’è poi il Milan che ormai è a soli 6 punti e il Napoli dovrà cercare di non perdere neanche il secondo posto in campionato!

In più l’Europa League… Vincerla sarebbe importante. Conquistando l’Europa League e arrivando secondi in campionato sarebbe una stagione sicuramente positiva.

Crede che alla fine l’Udinese si salverà? Dovrà lottare fino alla fine per ottenere questo traguardo, questo obiettivo molto importante per la formazione friulana.

Cosa pensa di De Paul il talento bianconero? E’ forte, è un calciatore molto promettente da seguire fino in fondo. Un vero talento su cui investire per il futuro, uno dei migliori presenti nel nostro campionato.

Il suo pronostico su quest’incontro. Penso che il Napoli possa vincere quest’incontro e portare a casa i tre punti.

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA