PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA LAZIO/ Quote, Ilicic è il talismano di Gasperini

- Michela Colombo

Probabili formazioni Atalanta Lazio: le quote. Ecco i possibili schieramenti del match di questa sera all’Olimpico, finale di Coppa Italia 2019.

lazio atalanta lapresse 2019
Atalanta Lazio, finale Coppa Italia 2019 (LaPresse)

Approfondendo le mosse di Gian Piero Gasperini per le probabili formazioni di Atalanta Lazio non possiamo non fare focus su Josip Ilicic, che si candida ad essere l’uomo partita in questa finale della Coppa Italia. Il valore dello sloveno è indiscutibile, specie in questa stagione, dove ha raggiunto numeri da record per la sua carriera, con 11 gol e 7 assist vincenti solo nel primo campionato italiano. Soprattutto Ilicic si sta rivelando continuo nelle sue prestazioni. Il talento del giocatore di Gasperini infatti non è cosa nuova ma negli anni scorsi era rimasto bollato come un discontinuo, come un “bravo ma…”. Ora quando si parla di Ilicic i puntini di sospensione non vi sono più e questa sera il giocatore della Dea è pronto di nuovo a mettersi la squadra sulle spalle per vincere l’ambita Coppa, che manca in casa del club bergamasco da 56 anni. (agg Michela Colombo)

IL DUELLO

Ci avviciniamo alla finale di Coppa Italia e esaminando le probabili formazioni di Atalanta e Lazio non possiamo non mettere a confronto i due leader degli spogliatoi e capitani, il Papu Gomez e Ciro Immobile, che stanno vivendo momenti davvero diversi. Il capitano della Dea infatti, come il suo club, veleggia alto in questo finale di stagione, mettendo a segno numeri davvero importanti: se poi l’argentino quest’anno non si è particolarmente distinto in termini di gol (6 in campionato), lo ha fatto mettendosi al servizio degli altri attaccanti, firmando pure 11 assist vincenti (ed è leader di questa particolare classifica). Sta invece vivendo un periodo ben difficile Ciro immobile la cui titolarità in campo (ma non nello spogliatoio di cui è leader indiscusso) oggi non è così scontata. In stagione per la Serie A il bomber della Lazio ha realizzato 14 gol e 5 assist vincenti, ma è dal match col Sassuolo (del 7 aprile) che non trova la via del gol. (agg Michela Colombo)

GLI ASSENTI

In attesa di conoscere nel dettaglio quali saranno le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Atalanta Lazio, facciamo il punto sugli assenti annunciati per questa finale della Coppa Italia 2019. Alla vigilia di fischio d’inizio si può però dire che sia Gian Piero Gasperini che Simone Inzaghi non hanno avuto difficoltà a fissare i propri titolari, avendo entrambi a disposizione uno spogliatoio praticamente al completo. Ecco che poi i pochi assenti sono noti già da tempo: ricordiamo che il tecnico della Dea dovrà rinunciare ancora a Rafa Toloi, la cui stagione di fatto è finita da tempo per alcuni guai muscolari di difficile risoluzione. Inzaghi invece dovrebbe aver recuperato Thomas Strakosha tra i pali, ma non Jordan Lukaku e Etrit Berisha (che di Strakosha è stato compagno di squadra in biancoceleste, e con lui condivide la maglia della nazionale albanese) dati ancora out pure per la finale di Coppa Italia di questa sera. (agg Michela Colombo)

INFO E ORARIO

Si accende oggi alle ore 20,45 allo Stadio Olimpico di Roma la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Lazio ed è tempo ora di considerare da vicino le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni. La posta in palio è ovviamente ben prestigiosa anche per il doppio significato che ha per entrambe le squadre. Per la Dea infatti sarebbe la definitiva consacrazione tra le grandi dei campionato, pur dopo il raggiunto terzo posto in classifica di campionato, che vale accesso alla Champions League. Per la Lazio la coppa rappresenterebbe il riscatto al termine di una stagione non così esaltante e che potrebbe chiudersi senza neppure un biglietto per l’Europa nella prossima stagione. Ecco perché a nessuno dei due allenatori sarà concesso alcun errore nello stilare le probabili formazioni di Atalanta Lazio: ecco quindi le loro scelte per la sfida di questa sera che vale la Coppa Italia 2018-2019.

QUOTE E PRONOSTICO

In attesa di esaminare da vicino le probabili formazioni di Atalanta Lazio è bene considerare pure il pronostico fissato alla vigilia del fischio d’inizio, anche se trattandosi di una finale secca, l’esito non pare così scontato ed entrambe le squadre hanno oggi grandi motivazioni. Il portale di scommesse snai però consegna la vittoria finale alla compagine bergamasca: nell’1×2 l’affermazione dell’Atalanta è stata data a 2,65, contro il 2,70 assegnato alla Lazio, mentre il pareggio è stato quotato a 3,35.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA LAZIO

LE MOSSE DI GASPERINI

Vincente non solo negli ultimi impegni di campionato ma pure nel recente scontro diretto con gli aquilotti (che risale al 5 maggio), non vi sono motivi per cui Gasperini debba modificare il suo 11 tipo per le probabili formazioni di Atalanta Lazio. Ecco quindi che, confermato 3-4-2-1, e considerando le solite assenze, non ci attendono grandi sorprese nello schieramento della Dea. Tra i pali ci sarà quindi Gollini a proteggere lo specchio e davanti si posizionerà una difesa a tre composta dai solito Mancini, Palomino e Masiello. In mediana troveranno dunque posto questa sera dal primo minuto De Roon e Freuler, con il duo Hateboer-Castagne adibito sulle fasce. Nessuna sorpresa pure in attacco: il tecnico dell’Atalanta non può fare a meno del suo bomber di punta Zapata come pure dei suoi assist man preferiti, Ilicic e il Papu Gomez.

LE SCELTE DI INZAGHI

Per Inzaghi il modulo di riferimento per disegnare le probabili formazioni di Atalanta Lazio sarà invece il consolidato 3-5-2 dove però non mancano i ballottaggi specie in attacco, visto il netto calo delle prestazioni di Immobile. Fare a meno del capitano pare complicato, ma Correa e Caicedo scalpitano e fanno gol (e lo si è visto pure contro la Sampdoria): possibile quindi che al via lo stesso numero 9 venga accompagnato da uno di questi, ma con la possibilità di mandarlo in panchina se la serata sarà storta. Alle sue spalle sarà una mediana a 5 più che confermata: vedremo infatti al centro dal primo minuto Parolo, Lucas Leiva e Luis Alberto, mentre toccherà a Romulo e Lulic agire ai lati dello schieramento. Per la difesa ecco inoltre che di fronte a Strakosha, saranno i titolari i solito Luiz Felipe, Acerbi e Radu.

IL TABELLINO

ATALANTA (3-4-2-1): 95 Gollini; 23 Mancini, 6 Palomino, 5 Masiello; 33 Hateboer, 15 De Roon, 11 Freuler, 21 Castagne; 10 Gomez, 72 Ilicic; 31 Zapata. All. Gasperini.

LAZIO (3-5-2): 1 Strakosha; 3 Luiz Felipe, 33 Acerbi, 26 Radu; 27 Romulo, 16 Parolo, 6 Leiva, 10 Luis Alberto, 19 Lulic; 11 Correa, 9 Immobile. All. Inzaghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA