Probabili formazioni Roma Juventus/ Diretta tv, emergenza per Allegri (Serie A)

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Roma Juventus: diretta tv, le notizie alla vigilia della partita di Serie A sulle mosse e le scelte dei due allenatori Ranieri e Allegri

Under AlexSandro Roma Juventus lapresse 2018
Probabili formazioni Roma Juventus (Foto LaPresse)

Roma Juventus si giocherà domani sera alle ore 20.30, quando le due formazioni scenderanno in campo allo stadio Olimpico per dare vita al posticipo di lusso della trentaseiesima giornata di Serie A. Partita che non ha certamente bisogno di presentazioni, è però differente la situazione delle due formazioni. Roma Juventus è infatti vitale per i giallorossi, che con il pareggio sul campo del Genoa hanno visto complicarsi l’inseguimento al quarto posto, mentre i bianconeri vorranno onorare al meglio l’ottavo scudetto consecutivo vinto con ampio anticipo. Dopo i pareggi contro l’Inter e i cugini del Torino, un altro match delicato, in cui non sarebbe da Juventus fare brutte figure. Tutto ciò premesso, eccovi le notizie alla vigilia sulle probabili formazioni di Fiorentina Milan.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo adesso come si potrà seguire Roma Juventus in diretta tv. L’appuntamento sarà sui canali Sky, per la precisione su Sky Sport Uno (il numero 201 della piattaforma satellitare), Sky Sport Serie A (202) e Sky Sport 251, mentre la diretta streaming video sarà garantita sempre agli abbonati tramite il servizio garantito da Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA JUVENTUS

LE MOSSE DI RANIERI

La situazione in casa giallorossa per quanto riguarda le probabili formazioni di Roma Juventus induce all’ottimismo anche se resta da valutare Florenzi, dunque come terzino destro titolare indichiamo Karsdorp a completare una linea difensiva che per il resto vedrà Manolas, Fazio e Kolarov davanti a Mirante, ormai titolare fisso in porta. A centrocampo si spera di avere l’esperienza e il carisma di De Rossi dal primo minuto al fianco di Cristante, altrimenti toccherà a Nzonzi completare la coppia mediana di Claudio Ranieri. Infine l’attacco dove, anche a causa dell’assenza di Perotti, sembrano certi del posto Lorenzo Pellegrini come trequartista centrale ed El Shaarawy a sinistra oltre alla prima punta Dzeko. Resta però vivo un ballottaggio a tre fra Zaniolo, Under e Kluivert per completare il 4-2-3-1 giallorosso.

LE SCELTE DI ALLEGRI

Spicca comunque nelle probabili formazioni di Roma Juventus l’emergenza totale per Massimiliano Allegri, perché i bianconeri sono arrivati al finale di stagione in riserva. La squalifica di Bernardeschi si aggiunge al lungo elenco degli infortunati, di cui solamente pochi potrebbero recuperare per domani almeno per la panchina. Tenuto conto di tutto questo, sembra praticamente certo il modulo 4-4-2, anche perché in attacco gli unici sani sono Cristiano Ronaldo e Kean. A centrocampo dovremmo avere un quartetto formato da Cuadrado, Pjanic, Bentancur e Matuidi e pure qui di fatto non ci sono alternative. Un minimo di abbondanza resta solamente in difesa, dove le certezze dovrebbero essere il grande ex Szczesny in porta, Cancelo a destra e Bonucci, con Chiellini che dovrebbe comunque completare la coppia di lusso, mentre a sinistra Spinazzola è favorito su De Sciglio.

IL TABELLINO

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, De Rossi; Zaniolo, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. All. Ranieri.

A disposizione: Olsen, Fuzato, Florenzi, Juan Jesus, Santon, Marcano, Nzonzi, Pastore, Coric, Kluivert, Schick, Under.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Perotti.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Cuadrado, Pjanic, Bentancur, Matuidi; Cristiano Ronaldo, Kean. All. Allegri.

A disposizione: Pinsoglio, Caceres, De Sciglio, Barzagli, Rugani, M. Pereira, Nicolussi, Dybala.

Squalificato: Bernardeschi.

Indisponibili: Mandzukic, Alex Sandro, Khedira, Emre Can, Perin, Douglas Costa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA