Probabili formazioni Spal Napoli/ Diretta tv, Meret in copertina da ex (Serie A)

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Spal Napoli: diretta tv, le notizie alla vigilia della partita di Serie A sulle mosse e le scelte dei due allenatori Semplici e Ancelotti

Allan Viviani Napoli Spal lapresse 2018
Probabili formazioni Spal Napoli

Spal Napoli si giocherà domani pomeriggio alle ore 18.00, quando le due formazioni scenderanno in campo allo stadio Paolo Mazza di Ferrara per dare vita al primo posticipo della trentaseiesima giornata di Serie A. Ci sono le premesse per una sfida divertente fra le due formazioni, Spal Napoli infatti mette di fronte due compagini che hanno ormai definito il proprio destino. La Spal con il successo sul campo del Chievo ha ottenuto la matematica certezza di una salvezza davvero meritatissimo e ora vuole regalare altre soddisfazioni ai suoi tifosi. Il Napoli invece ha messo in cassaforte il secondo posto con la vittoria sul Cagliari, anche ai partenopei resta solo da onorare nel migliore die modi il finale del campionato. Tutto ciò premesso, eccovi le notizie alla vigilia sulle probabili formazioni di Spal Napoli.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo adesso come si potrà seguire Spal Napoli in diretta tv. L’appuntamento sarà sui canali Sky, per la precisione su Sky Sport Serie A (il numero 202 della piattaforma satellitare) e Sky Sport 251, mentre la diretta streaming video sarà garantita sempre agli abbonati tramite il servizio garantito da Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI SPAL NAPOLI

LE MOSSE DI SEMPLICI

Buone notizie per Leonardo Semplici nelle probabili formazioni di Spal Napoli, dal momento che la rosa è quasi al completo. In porta non è da escludere che, a salvezza acquisita, possa esserci spazio per Gomis che dunque insidia Viviano. In ogni caso, davanti al portiere ecco una difesa a tre con Cionek, Felipe e uno tra Vicari e Bonifazi, che sono in ballottaggio. A centrocampo invece avremo la consueta folta linea a cinque, ma tutto dovrebbe essere già chiaro con Lazzari a destra, Murgia e Kurtic mezzali, Missiroli in cabina di regia ed infine Fares come esterno sinistro. In attacco invece è da sottolineare il tradizionale ballottaggio a tre fra Floccari, Antenucci e Paloschi per affiancare Petagna, l’unico sicuro titolare nel tandem d’attacco.

LE SCELTE DI ANCELOTTI

Qualche problema in più per Carlo Ancelotti in termini di assenze per quanto riguarda le probabili formazioni di Spal Napoli. Fra i partenopei sono infatti indisponibili Diawara, Chiriches e Maksimovic. Di conseguenza la coppia centrale davanti al grande ex Meret sarà sicuramente composta da Albiol e Koulibaly, mentre sulle fasce si segnala un doppio ballottaggio. Malcuit e Hysaj infatti si contendono il posto a destra, così come Ghoulam e Mario Rui a sinistra. A centrocampo tre maglie sembrano già assegnate a Callejon come esterno destro e ai due centrali Allan e Fabian Ruiz, possibile ballottaggio tra Zielinski e Younes invece a sinistra, infine in attacco stavolta la panchina dovrebbe toccare a Milik, con Insigne e Mertens dunque titolari.

IL TABELLINO

SPAL (3-5-2): Viviano; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Murgia, Missiroli, Kurtic, Fares; Floccari, Petagna. All. Semplici.

A disposizione: Gomis, Poluzzi, Regini, Costa, Simic, Bonifazi, Schiattarella, Jankovic, Valdifiori, Valoti, Antenucci, Paloschi.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Dickmann.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Ruiz, Zielinski; Insigne, Mertens. All. Gattuso.

A disposizione: Ospina, Karnezis, Luperto, Mario Rui, Hysaj, Verdi, Younes, Ounas, Milik.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Diawara, Chiriches, Maksimovic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA