Risultati playoff Serie C/ Vince la Pro Vercelli: Alessandria battuta 3 a 1 nel derby

- Claudio Franceschini

Risultati playoff Serie C: diretta gol live score delle partite che si giocano per il primo turno. Gara secca senza tempi supplementari, in caso di pareggio passa la squadra di casa.

Virtus Francavilla gol esultanza lapresse 2019
Video Picerno Virtus Francavilla (Foto LaPresse)

Passa la Pro Vercelli: fuori l’Alessandria. Questo l’esito del derby piemontese valido per il primo turno dei playoff di Serie C. La formazione di casa ha portato a casa la partita con il risultato di 3 a 1: dopo i gol di Berra e Manuel De Luca nel primo tempo ecco l’autogol di Gazzi a far pendere l’ago della bilancia dalla parte della Pro Vercelli, che ha poi coronato la vittoria nel finale con il punto esclamativo di Morra. La Pro Vercelli si aggiunge dunque a Novara (vittorioso in trasferta sul Siena per 1 a 0), Sudtirol (1-0 contro la Sambenedettese), Carrarese (2-0 contro la Pro Patria), Potenza (0-0 contro il Rende), Ravenna (1-1 contro L.R. Vicenza), Virtus Francavilla (1-0 contro la Casertana), Monza (2-0 contro la Fermana) e Reggina (1-1 contro il Monopoli). Il sogno Serie B, per queste squadre, continua…(agg. di Dario D’Angelo)

EQUILIBRIO NEL PRIMO TEMPO TRA PRO VERCELLI E ALESSANDRIA

Pro Vercelli-Alessandria: è questa la sfida che chiude il programma dei 32esimi di finale dei playoff di Serie C che culmineranno con l’assegnazione di un posto in Serie B per la squadra che riuscirà ad emergere. Come sta andando la gara dopo il primo tempo? I padroni di casa hanno iniziato il match con il piede schiacciato sull’acceleratore, trovando anche il gol del vantaggio dopo soli 8 minuti grazie a Berra. I grigi però non si sono persi d’animo e sono riusciti a trovare il gol che ha riportato il punteggio sul risultato di parità grazie a Manuel De Luca. Tutto ancora in bilico dunque sul terreno di gioco dello Stadio Piola: quale formazione uscirà vincitrice da questo derby piemontese che vale un pass per i sedicesimi di finale dei playoff? Lo scopriremo tra meno di 45 minuti…(agg. di Dario D’Angelo)

VINCONO POTENZA E RAVENNA

Ecco altri risultati dei playoff di Serie C, che ci consegnano altre squadre qualificate al secondo turno: pronostico rispettato in tutti i casi ma con due pareggi, che premiano come noto le squadre con la migliore posizione di classifica nella stagione regolare. Vince solo la Carrarese: i gialloblu eliminano l’insidiosa Pro Patria con due gol realizzati nel secondo tempo dai soliti noti Tavano e Piscopo, e dunque la squadra di Silvio Baldini continua la sua marcia diventando a questo punto una mina vagante, per quello che nonostante alti e bassi aveva fatto vedere nel girone A. Avanzano anche Potenza e Ravenna: i lucani tengono lo 0-0 contro il Rende che in pieno recupero resta anche in dieci uomini per l’espulsione di Rossini. A Ravenna invece sono i padroni di casa a subire un cartellino rosso, ma quando Eleuteri viene allontanato dal campo manca un solo minuto al 90’; nel frattempo i romagnoli avevano già pareggiato con Nocciolini la rete di Guerra, e dunque anche in questo caso vale la migliore posizione in classifica. Grazie al gol di Partipilo la Virtus Francavilla è in vantaggio contro la Casertana, mentre il Monza sta scendendo adesso sul terreno di gioco per affrontare la Fermana, allo stadio Brianteo. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI PLAYOFF SERIE C: SIENA ELIMINATO IN CASA

Arriva la prima sorpresa nei risultati dei playoff di Serie C: il Siena, che giocava in casa ed era una delle favorite per arrivare in fondo, viene eliminato al primo turno. Al Franchi decide Daniele Cacia: attenzione al Novara, che si è presentato a questa post season sotto traccia ma che adesso ha tutte le possibilità di fare strada. Grande delusione per una Robur che sperava di replicare la finale dello scorso anno e, ovviamente, vincerla; al Druso decide Tommaso Morosini al 74’ minuto, al Sudtirol sarebbe bastato il pareggio e invece arriva una vittoria contro la Sambenedettese che saluta subito. Adesso in campo ci sono Ravenna e Vicenza che sono già sul risultato di 1-1; stanno giocando anche Carrarese-Pro Patria e Potenza-Rende, da vedere dunque quello che succederà in queste altre partite che animano la domenica dedicata ai risultati dei playoff di Serie C. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI PLAYOFF SERIE C: SI COMINCIA!

Finalmente si giocano le prime partite per i risultati dei playoff di Serie C: il Siena ospita il Novara per il primo turno, e stiamo parlando di due squadre che in epoca recente sono state anche in Serie A. I piemontesi per una sola stagione, trascinati da Attilio Tesser che poi aveva lasciato il posto al compianto Emiliano Mondonico, capace di andare a San Siro e battere l’Inter; la Robur invece ha sostanzialmente dettato un’epoca, arrivando per la prima volta nel 2003 al massimo campionato e centrando sei salvezze consecutive, dunque nel 2011 (con allenatore Antonio Conte) tornando al piano di sopra e rimanendovi però una sola stagione. Dalla città toscana sono passati giocatori come Enrico Chiesa, Igor Tudor, Rodrigo Taddei, Roberto D’Aversa, Alex Manninger, Houssine Kharja e tanti altri ancora; tra questi “tanti” anche Massimo Maccarone, 134 partite e 49 gol con il Siena e oggi attaccante di quella Carrarese che potrebbe nuovamente incrociare la strada della Robur nei prossimi turni dei playoff. Non ci resta allora che metterci comodi e stare a vedere quello che succederà in queste partite: finalmente si gioca! (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI PLAYOFF SERIE C: LE SQUADRE GIA’ QUALIFICATE

Come abbiamo detto in precedenza, i risultati dei playoff di Serie C sono quelli delle partite del primo turno; quali sono però le squadre che hanno già ottenuto il passaggio alle successivi fasi della griglia? Le quarte classificate salteranno solo questo primo turno, e giocheranno contro la vincente, per ciascun girone, della sfida tra settima e ottava: le tre formazioni che vedremo nella prossima tornata di gare sono Arezzo per il girone A, Feralpisalò per il girone B e Catania per il girone C. Le squadre che invece sono già al primo turno della fase nazionale dei playoff sono Pisa (girone A), Imolese (girone B) e Catanzaro (girone C); in più la Viterbese, che ha vinto la Coppa Italia Serie C e ha fatto il colpo grosso, perchè attraverso il campionato non si sarebbe nemmeno qualificata alla post season. Abbiamo poi le tre squadre che inizieranno il loro percorso in casa e in semifinale, dunque potendo eventualmente centrare la promozione giocando solo tre partite: in ordine del girone si tratta di Piacenza, Triestina e Trapani. Adesso non ci resta che stabilire come andranno le cose, vivendo i playoff di Serie C… (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI PLAYOFF SERIE C: LE PARTITE DI DOMENICA

I risultati dei playoff di Serie C 2018-2019 ci tengono compagnia in questa domenica 12 maggio: le partite cui assisteremo sono ben nove, vale a dire tre per girone. In questo momento infatti siamo ancora in una fase nella quale le squadre qualificate si affrontano “internamente”, prima di arrivare alla fase nazionale dove attendono già seconda e terza di ciascun girone oltre alla vincitrice della Coppa Italia Serie C, ovvero la Viterbese. Dunque andiamo a vedere quale sia il quadro delle sfide in programma: si parte alle ore 15:00 con Siena-Novara (girone A) e Sudtirol-Sambenedettese (girone B), alle ore 16:30 avremo invece Carrarese-Pro Patria (girone A), Ravenna-Vicenza (girone B) e Potenza-Rende (girone C), quindi si passa alle ore 17:30 con Virtus Francavilla-Casertana (girone A), alle ore 18:30 con Monza-Fermana (girone B) e alle ore 19:30 con Reggina-Monopoli (girone C) prima di chiudere alle ore 20:30 con Pro Vercelli-Alessandria. Non ci resta dunque che vedere come andranno le cose, quali saranno i risultati dei playoff di Serie C che matureranno da questo primo turno e quali saranno dunque le squadre che continueranno la loro corsa verso le due promozioni in Serie B rimasta a disposizione.

RISULTATI PLAYOFF SERIE C: IL REGOLAMENTO

Per parlare in maniera più approfondita dei playoff di Serie C, e in attesa di conoscere i risultati, dobbiamo inevitabilmente dare uno sguardo al regolamento che è quello che ricalca le annate precedenti: innanzitutto allora dobbiamo dire che le partecipanti sono, per ogni girone, quelle che si sono classificate tra il secondo e il decimo posto più chi ha vinto la Coppa Italia Serie C (in questo caso la Viterbese, che sarebbe rimasta fuori, non ha liberato spazio all’undicesima del suo girone C). Seconde e terze vanno direttamente alla fase nazionale (le seconde saltandone anche il primo turno), le quarte sono dispensate dalla prima partita e attendono dunque di sfidare la vincente del match tra la settima e l’ottava. Riguardo invece la formula che regola il passaggio di ciascun turno, anticipiamo il discorso sulle due finali che prevedono tempi supplementari ed eventuali calci di rigore: nei turni precedenti invece si gioca in gara secca sui 90 minuti, in ogni caso non è previsto extra time perchè in caso di parità la squadra che si qualificherà sarà quella piazzata meglio nella classifica della stagione regolare. La quale, potendo anche giocare in casa, ha un doppio vantaggio come è giusto che sia, dovendo dare il giusto peso a 38 giornate di un campionato decisamente lungo e complicato.

RISULTATI PLAYOFF SERIE C, 1^ TURNO

GIRONE A

RISULTATO FINALE Siena-NOVARA 0-1 – 79′ Cacia

RISULTATO FINALE CARRARESE-Pro Patria 2-0 – 58′ Tavano, 74′ Piscopo

RISULTATO FINALE PRO VERCELLI-Alessandria 3-1 – 9′ Berra (P), 32′ De Luca (A), 61′ Gazzi (aut.) (P), 82′ Morra (P)

GIRONE B

RISULTATO FINALE SUDTIROL-Sambenedettese 1-0 – 74′ T. Morosini

RISULTATO FINALE RAVENNA-Vicenza 1-1 – 22′ Guerra (V), 33′ Nocciolini (R)

RISULTATO FINALE MONZA-Fermana 2-0 – 17′ E. Marchi, 82′ Reginaldo

GIRONE C

RISULTATO FINALE POTENZA-Rende 0-0

RISULTATO FINALE VIRTUS FRANCAVILLA-Casertana 1-0 – 19′ Partipilo

RISULTATO FINALE REGGINA-Monopoli 0-0

© RIPRODUZIONE RISERVATA