Risultati Serie C/ Classifica girone A: il Piacenza resta primo! Diretta gol live

- Michela Colombo

Risultati Serie C: la classifica aggiornata del girone A e la diretta gol live score delle partite della 37^ giornata, oggi sabato 27 aprile 2019.

Martignago Albissola gol lapresse 2018
Risultati Serie C (Foto LaPresse)

Sono terminate tutte le partite, abbiamo dunque il quadro completo dei risultati Serie C per quanto riguarda la 37^ giornata del girone A, penultima della stagione regolare. Continua il bellissimo duello al vertice della classifica tra Piacenza ed Entella, che si giocheranno la promozione diretta nell’ultima giornata. I liguri, che hanno vinto facilmente per 0-2 sul campo della Juventus U23, hanno sperato a lungo nel sorpasso o almeno nell’aggancio in testa, ma alla fine ha vinto pure il Piacenza, che ha dovuto faticare di più per piegare l’Olbia per 3-2. Gli emiliani restano così avanti di due punti a 90 minuti dalla fine. Sempre terzo il Pisa, grazie alla vittoria per 1-2 sul campo della Pro Patria, medesimo risultato per la vittoria esterna dell’Alessandria sul campo del Pontedera. Vincono in casa invece Carrarese e Arezzo, i primi per 3-0 contro il Cuneo, i secondi invece battendo per 2-0 il Gozzano. Infine tre pareggi: 2-2 nella blasonata sfida tra il Novara e il Siena, 1-1 invece in Albissola Lucchese ed infine reti bianche al termine dell’incontro tra Arzachena e Pistoiese. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI GIOCA

Si accende questo sabato tutto dedicato ai risultati di Serie C e tra i tanti match che stanno per avere inizio vogliamo fissare la nostra attenzione su Pontedera-Alessandria che mette in palio punti importantissimi, specie per i granata. La squadra di Mister Maraia infatti ha oggi l’occasione preziosa di mettere in cassaforte la propria partecipazione ai prossimi play off della Serie C, e spegnere invece le speranze dei piemontesi. La situazione in classifica è chiara: i granata sono ora decimi con 45 punti, mentre i grigi registrano solo al 12^ posizione con 39 punti. Non serve quindi fare troppi conti per comprendere come la partita di oggi sia davvero bollente in terra toscana. Di certo centrare i play off sarebbe un’obbiettivo davvero importante per il Pontedera, che vuole vendicare la delusione della precedente stagione. Già nella stagione 2017-2018 i granata avevano raggiunto i play off ma avevano abbandonato subito la competizione, sbattuti fuori dalla carrarese. Staremo a vedere che cosa i toscani potranno fare quest’anno: si gioca! (agg Michela Colombo)

I NUMERI DEL GIRONE A

Giunti alla vigilia della 37^ giornata di Serie C, i cui risultati sono ora attesi, ecco che finalmente per il girone A abbiamo a disposizione un tabellone al completo. Con il recupero tra Entella e Piacenza che si è giocato solo pochi giorni finalemte il calendario non ha più buchi da riempire e come il programma pure la classifica dei marcatori ora ci prospetta una situazione completa, senza asterischi o spunte di precisazione. Ci voleva proprio visto che ormai mancano appena due giornata alla chiusura della stagione regolare. Ecco quindi che ora possiamo dire con precisione che il re del gol per il girone A di Serie C rimane Tavano, che per la Carrarese ha messo a segno 17 reti. Dietro di lui però vi è spazio per Gliozzi del Siena con 14 gol e Martignano dell’Albissola che invece conta 13 marcature fino ad oggi. Vedremo se questi tre protagonisti sapranno mettersi in mostra anche oggi. (agg Michela Colombo)

LA SFIDA SALVEZZA

Sfida interessantissima per i risultati di Serie C che saranno protagonisti in questo sabato è senza dubbio quella tra Albissola e Cuneo, prevista ovviamente alle ore 16,30. In palio in questo pomeriggio in terra ligure infatti vi sono tre punti che pure potrebbero significare la salvezza al termine della stagione regolare, specie per la stessa Albissola. La classifica in questo senso è ben chiara e ovviamente non vede dentro il nome della Pro Piacenza, da tempo eliminata dal girone. Al momento la compagine biancoazzurra oggi padrona di casa, registra solo la 17^ posizione con 27 punti e ne conta 11 in più rispetto alla Lucchese che giusto pochi giorni fa ha ricevuto un’ulteriore penalizzazione dalla federazione. Di fatto la vittoria oggi potrebbe cambiare ben poco la sorte della Lucchese ma potrebbe essere decisiva per l’Albissola: non dimentichiamo che il primo club a considerarsi salvo, ovvero il Gozzano alla 15^ piazza ha messo a tabella per ora solo 33 punti. (agg Michela Colombo)

LE PARTITE DI OGGI

Sabato dedicato ai risultati di Serie C questo 27 aprile 2019: oggi infatti il terzo campionato italiano torna sotto ai riflettori e lo fa con la 37^ giornata della sua fase regolare, la penultima. Di fatto mancano solo 180 minuti di gioco e poi i giochi saranno fatti: gli appassionati sono quindi impazienti di conoscere i primi verdetti che arriveranno già dal campo, specie per il girone A, oggi protagonista assoluto. Anche in queste due ultime giornate del Campionato permane la divisione, con il girone a in campo di sabato e il C e B protagonisti invece di domenica. Oggi però verrà introdotta una novità riguardante l’orario: vista la fase delicata per la classifica, verra mantenuta la contemporaneità dei match e quindi tutte le partite avranno luogo alle ore 16,30 di oggi. La mossa non è certo una sorpresa visto che già in passato tale principio veniva osservato per tutta la durata del campionato: è anzi solo di recente che si è deciso di mantenere tale misura solo nelle ultime giornate della stagione, preferendo spalmare in maniera più ampia nel fine settimana gli altri incontri.

RISULTATI SERIE C: LA SITUAZIONE IN CLASSIFICA

In attesa di scoprire come i risultati di Serie C che otterremo oggi mescoleranno le cose nella classifica del girone A, unico protagonista, andiamo a vedere che sta accadendo proprio in graduatoria, visto che oramai la stagione regolare è agli sgoccioli. In vetta  alla vigilia della 37^ giornata troviamo il Piacenza che ha scalzato l’Entella vincendo il recupero che si è disputato solo pochi giorni fa e con cui il club ligure ha completato il suo programma di recupero. Terzo pazzamente sul podio per la Pro Vercelli, distante però ormai 7 lunghezze dai lupi biancorossi: chiudono invece la top ten e quindi il prossimo tabellone dei play off Pisa, Siena, Carrarese, Arezzo, Pro patria, Novara e Pontedera, con i granata a quota 45 punti. Nella seconda parte della classifica del girone A ritroviamo poi Juventus U 23 (di ritorno dal successo sul Gozzano) e Alessandria, oltre che Olbia e Pistoiese e pure Arzachena, questa a quota 33 punti. in piena zona rossa troviamo quindi il Gozzano, (che pure vanta 33 punti come i sardi) e con lui anche Albissola, Cuneo e Lucchese, ovvero gli ultimi tre club della graduatoria, ancora in lotta per ottenere la salvezza a fine stagione.

RISULTATI SERIE C, GIRONE A

FINALE Albissola-Lucchese 1-1

FINALE Arezzo-Gozzano 2-0

FINALE Arzachena-Pistoiese 0-0

FINALE Carrarese-Cuneo 3-0

FINALE Juventus U23-Entella 0-2

FINALE Novara-Siena 2-2

FINALE Piacenza-Olbia 3-2

FINALE Pontedera-Alessandria 1-2

FINALE Pro Patria-Pisa 1-2

 

CLASSIFICA SERIE C, GIRONE A

Piacenza 74

Entella 72

Pisa 66

Pro Vercelli 64

Carrarese 62

Arezzo 61

Siena 60

Pro Patria 56

Novara 50

Pontedera 45

Alessandria 42

Juventus U23 39

Olbia, Pistoiese 35

Arzachena 34

Gozzano 33

Albissola 28

Cuneo 23

Lucchese 17

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA