RISULTATI SERIE C/ Diretta gol live e classifiche: Pordenone promosso in Serie B!

- Michela Colombo

Risultati Serie C: le classifiche aggiornate dei gironi B e C, oggi in campo e la diretta gol live score delle partite della 37^ giornata.

Trapani_gol_esultanza_lapresse_2018
Video Trapani Catania, playoff Serie C (Foto LaPresse)
Pubblicità

Si è finalmente chiusa la 37^ e penultima giornata per il girone B del terzo campionato italiano ed è quindi tempo di veder che cosa è successo in campo per il risultati di Serie C in questo tardo pomeriggio. Il primo verdetto arriva dal Bottecchia con la raggiunta promozione (sancita pure dalla matematica) del Pordenone: grazie al successo bagnatissimo per 3.1 contro la Giana Erminio i neroverdi accedono quindi al campionato cadetto nella prossima stagione. Ecco che tra gli altri esiti del pomeriggio non possiamo non parlare del deludente pareggio per 0-0 al Benelli tra Vis Pesaro e Rimini, unico pari realizzato oggi. Ricordiamo quindi le vittorie per 2-0 dell’Imolese sul Sudtirol e del Vicenza sul Fano con il medesimo risultato, oltre al netto 3-0 tra Monza e Fermana che ha permesso ai lombardi di ricucire lo strappo in classifica sulla Feralpisalò. Proprio i leoni del Garda hanno poi avito la meglio per 3-2 sul Renate, rimasto in dieci dopo il rosso a Gugliemotti: sempre in ottica play off ricordiamo poi la pesante vittoria della Sambenedettese sul Gubbio per 3-1 e il KO del Ravenna contro la Ternana, con i romagnoli che perdono piazzamenti importanti a 90 minuti dalla chiuso della stagione regolare. Tra i risultati di Serie C ecco poi i successi di Triestina e Albinoleffe rispettivamente ai danni di Teramo e Virtus Verona al termine di incontri davvero nervosi: in questo modo gli alabardati si sono confermati seconda forza del girone B mentre i seriani quasi condannano ai play out retrocessione i veneti. (agg Michela Colombo)

Pubblicità

IL CATANIA SPRECA

Ecco i risultati di Serie C per il girone C, che si è interamente disputato nel primo pomeriggio. Nella penultima giornata il Trapani batte con fatica la Paganese e blinda ancor più il suo secondo posto, mentre per la terza piazza il Catania fallisce un match point facendosi rimontare due gol dalla Cavese, che con questo risultato rimane ancorata ai playoff grazie al pareggio del Monopoli contro il Rieti (già salvo) e a quello interno della Casertana che non segna contro il Potenza. Dunque a 90 minuti dal termine è tutto ancora in bilico: inutile la vittoria del Rende a Viterbo, se non per complicare la posizione dei laziali che però potrebbero ancora ottenere la post season attraverso la Coppa Italia Seie C. Bella affermazione anche della Reggina, che vince in trasferta il derby contro la Vibonese: anche gli amaranto continuano a sperare di entrare nelle prime dieci della classifica del girone C. Adesso però ci dobbiamo concentrare su quello che succederà tra poco, ovvero le dieci partite del girone B e la possibile promozione del Pordenone, che ha bisogno di vincere contro la Giana Erminio per non preoccuparsi del risultato della Triestina, che ospita invece il Teramo. (agg. di Claudio Franceschini)

Pubblicità

INIZIANO LE PARTITE DEL GIRONE C

Sta per accendersi un’altra domenica tutta dedicata ai risultati di Serie C e tra le sfide che tra pochi istanti avranno luogo vogliamo ora fissare la nostra attenzione sulla sfida tra Trapani e Paganese. Il match è ben particolare visto che si tratta di uno scontro testa coda della classifica del girone C: se i tre punti sono relativamente importanti per i granata, lo sono molto di più per gli azzurro stellati. I siciliani infatti ormai disperano di ottenere il pass per la promozione diretta in Serie B, visto il dominio delle vespe: i campani invece hanno molto da perdere considerata l’ultima posizione della classifica (non considerando il Matera, escluso dal campionato di Serie C da parecchio tempo). Grazie al successo ottenuto sulla Virtus Francavilla, infatti la Paganese può continuare a sperare nei play out, ma i ragazzi di Mister De Sanzo non potranno mettere il piede in fallo, ma contro il Trapani sarà complicato ottenere i tre punti. Vedremo che succederà in campo oggi, si gioca! (agg Michela Colombo)

LA LOTTA SALVEZZA NEL GIRONE B

Situazione ben delicata che i risultati di Serie C che otterremo oggi potrebbero complicare ulteriormente, è quella che vediamo in fondo alla classifica del girone B, oggi in campo solo nel tardo pomeriggio. Ai gradini più bassi infatti sono tanti i club che lottano per la salvezza e i distacchi non sono poi neppure troppo netti. Al momento il fanalino di coda del gruppo è il Fano con 35 punti, ma appena sotto e in piena zona play out ritroviamo pure Rimini e Virtus Verona, che pure registrano a bilancio 37 e 38 punti a testa. Da segnalare però che il primo club che potrebbe considerarsi salvo al momento è il Renate, alla 17^ piazza ma con 38 punti e appena sopra a solo due lunghezze di distacco troviamo perfino Ternana, Albinoleffe e Vis Pesaro. C’è poi da dire che pure Gubbio e Giana Erminio faticano a definirsi totalmente al sicuro visto che per ora hanno registrato solo 41 punti. Vedremo che cosa ci dirà oggi il campo. (agg Michela Colombo)

LA JUVE STABIA RIPOSA

Protagonista ben particolare di questa domenica tutta dedicata ai risultati di Serie C sarà la Juve Stabia. Le vespe infatti stanno attendendo solo 180 minuti per poter festeggiare con tutti i crismi la raggiunta promozione in serie B, ma di fatto sarà è solo uno l’incontro che dovranno affrontare ancora in campani. Oggi la squadra di Castellammare di Stabia vivrà il turno di riposo e i gialloblu saranno in campo solo nell’ultima giornata contro la Virtus Francavilla: sarà quindi un finale di stagione ben tranquillo e tutto da festeggiare per il club campano, che è già sicuro della promozione. La classifica del girone C ci ricorda infatti che le vespe sono in vetta con 70 punti e hanno pure un vantaggio di 7 lunghezze sul Trapani, primo rivale: la promozione è quindi più che assicurata pur considerato pure il riposo. (agg Michela Colombo)

LE PARTITE DI OGGI

La stagione regolare del terzo campionato italiano è ormai agli sgoccioli: oggi, domenica 28 aprile infatti andrà in scena per la 37^ e penultima giornata e gli appassionati sono impazienti di vedere come i risultati di Serie C che otterremo, modificheranno le cose nelle classifiche dei gironi B e C, oggi protagonisti assoluti. Con solo 180 minuti ancora da giocare è infatti tempo di verdetti per il terzo campionato: chi otterrà la promozione diretta in cadetteria e chi invece sprofonderà in Serie D? Per scoprirlo occorre dare solo la parola al campo, ma in attesa di scoprire i risultati di Serie C di questa domenica urge una precisazione. Come già è accaduto nelle stagioni precedenti, nelle ultime due giornate di campionato sono previste appena due fasce orarie per le partite, una per girone: di fatto tutte le sfide del girone B avranno quindi luogo alle ore 18.30, mentre gli incontri del girone C inizieranno alle ore 15.00 per preservare la contemporaneità degli esiti in un momento così delicato della stagione.

RISULTATI SERIE C, IL GIRONE B

Considerando ora che accade nel girone B, oggi protagonisti assoluti ma solo dalle ore 18,30, vediamo bene che i risultati di Serie C che otterremo ogi potrebbero incoronare il Pordenone già vincitore del pass per la promozione in cadetteria. I ramarri infatti sono ancora in vetta pur dopo il pareggio rimediato contro il Gubbio e con 69 punti 8 un vantaggio di 5 lunghezze sulla Triestina) sono pronti a festeggiare, con un turno di anticipo. I neroverdi però dovranno fare attenzione a non mettere il piede in fallo e perdere questo primo match ball, perché gli alabardati ancora non hanno perso la speranza di un sorpasso sul finale di stagione.

RISULTATI SERIE C, IL GIRONE C

Per quanto riguarda il girone C vediamo che è la Juve Stabia la squadra pronta a stappare lo spumante, visto la sua posizione di assoluta leadership della classifica, ma non dimentichiamo che alle sue spalle la lotta è forte per prendere parte di tabellone dei play off. La concorrenza infatti sarà ancor più spietata ora che pure Cavese e Reggina hanno preso parte allo scontro, accaparrandosi gli ultimi due piazzamenti in classifica a disposizione per far parte della prossima fase del campionato. Attenzione poi soprattutto agli amaranto che hanno iniziato questa volata finale battendo proprio i biancoblu nello scontro diretto pochi giorni fa.

RISULTATI E CLASSIFICA SERIE C

RISULTATI GIRONE B

RISULTATO FINALE Imolese-Sudtirol 2-0 – 35′ Lanini, 48′ N. Mosti

RISULTATO FINALE Monza-Fermana 3-0 – 44′ Armellino, 78′ Tentardini, 88′ Chiricò

RISULTATO FINALE Pordenone-Giana Erminio 3-1 – 13′ Candellone (P), 32′ Ciurria (P), 34′ Perna (G), 38′ Barison (P)

RISULTATO FINALE Renate-Feralpisalò 2-3 – 2′ Piscopo (R), 17′ Maiorino (F), 19′ Maiorino (F), 48′ Guglielmotti (R), 77′ Maiorino (F)

RISULTATO FINALE Sambenedettese-Gubbio 3-1 35′ Di Massimo (S), 53′ C. Ilari (S), 57′ De Silvestro (G), 83′ Stanco

RISULTATO FINALE Ternana-Ravenna 1-0 – 3′ Marilungo

RISULTATO FINALE Triestina-Teramo 3-2 – 15′ Granoche (Tr), 28′ Fiordaliso (Te), 37′ Costantino (Tr), 45′ Petrella (Tr), 92′ Proietti (Te)

RISULTATO FINALE Vicenza-Fano 2-0 – 34′ Giacomelli, 49′ Giacomelli

RISULTATO FINALE Virtus Verona-AlbinoLeffe 1-2 – 3′ Sibilli (A), 59′ Sbaffo (A), 73′ Danti (V)

RISULTATO FINALE Vis Pesaro-Rimini 0-0

CLASSIFICA GIRONE B

Pordenone 69

Triestina 67

Imolese, Feralpisalò 61

Monza 57

Sudtirol 55

Ravenna 54

Vicenza 48

Fermana, Sambenedettese 47

AlbinoLeffe, Ternana 43

Teramo 42

Giana Erminio, Gubbio, Vis Pesaro 41

Renate, Virtus Verona, Rimini 38

Rimini 37

RISULTATI GIRONE C

RISULTATO FINALE Casertana-Potenza 0-0

RISULTATO FINALE Cavese-Catania 2-2 – 8′ Bucolo (Cat) 50′ Sarno (Cat), 71′ Magrassi (Cav), 92′ rig. De Rosa (Cav)

RISULTATO FINALE Rieti-Monopoli 1-1 – 11′ Cernigoi (R), 55′ Gerardi (M)

RISULTATO FINALE Siracusa-Catanzaro 1-0 – 45’+2′ F. Vazquez

RISULTATO FINALE Trapani-Paganese 2-1 – 41′ Scognamillo (T), 60′ Scarpa (P), 90′ Fedato (T)

RISULTATO FINALE Vibonese-Reggina 0-2 – 30′ aut. Maciucca, 34′ A. Doumbia

RISULTATO FINALE Virtus Francavilla-Bisceglie 2-1 – 21′ Sirri (V), 45’+2′ rig. Partipilo (V), 62′ Triarico (B)

RISULTATO FINALE Viterbese-Rende 1-3 – 4′ Leveque (R), 7′ Zerbin (V), 15′ Borello (R), 47′ Borello (R)

CLASSIFICA GIRONE C

Juve Stabia 77

Trapani 73

Catania 64

Catanzaro 61

Potenza 54

Virtus Francavilla 52

Reggina 49

Monopoli, Casertana 48

Cavese, Rende 47

Viterbese 45

Sicula Leonzio, Vibonese 42

Siracusa 39

Siracusa 36

Bisceglie 26

Paganese 20

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità