CALCIOMERCATO/ Lazio, Lamela, Lotito sogna lo scherzetto a Milan e Inter

Il numero uno biancoceleste sogna un altro colpo sempre “made in Sudamerica”. Si tratta del 19enne talento del River Plate Erik Lamela, seguito con interesse anche da Inter e Milan.

27.03.2011 - La Redazione
Lamela_River-Plate_R400
Lamela, foto Ansa

Il presidente della Lazio Claudio Lotito ha sempre dimostrato di essere un personaggio mai banale o scontato. Anche sul mercato il numero uno biancoceleste ha saputo regalare ai tifosi colpi importanti. L’ultimo è stato quello di Hernanes, ex volante del San Paolo che alla sua prima stagione in Italia sta confermando le grandi qualità mostrate in Brasile. Hernanes è arrivato nella Capitale per circa 9,5 milioni di euro, anticipando sul tempo società blasonate come il Milan. Il numero uno biancoceleste sogna un altro colpo sempre “made in Sudamerica”.

Si tratta del 19enne talento del River Plate Erik Lamela, “El Coco” per i tifosi argentini. Classe 92′, Lamela è sicuramente uno dei maggiori talenti visti in Sudamerica in questi ultimi tempi. Il River di Passarella ha intenzione di cederlo a giugno, Milan e Inter sono stati i primi club italiani a parlare per il giovane Lamela, ma le due società milanesi sono per il momento concentrate su Ganso, fenomeno brasiliano del Santos.

Il presidente Lotito negli ultimi tempi è riuscito a balzare in pole position per l’acquisto di Lamela, anche perchè la Lazio ha un asso nella manica, ovvero il cartellino del portiere argentino Carrizo, già in prestito al River. L’offerta di Lotito prevede il cartellino dell’estremo difensore argentino più un conguaglio economico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori