CALCIOMERCATO/ Lazio, Lo Monaco: Maxi Lopez? Pronti a trattare

- La Redazione

L’ad del Catania Lo Monaco è pronto a trattare con la Lazio per l’argentino Maxi Lopez. Il giocatore sarebbe da tempo sul taccuino della dirigenza biancoceleste, a caccia di un bomber

maxi_lopez_r400
Maxi Lopez (foto Ansa)

È un vecchio pallino della Lazio. L’attaccante argentino è stato vicino ai biancocelesti ancor prima del suo sbarco in Italia, nelle fila del Catania. Quest’anno c’è stato un ritorno di fiamma per il giocatore, il maggiore indiziato, assieme a Gilardino, per colmare la lacuna più grave dell’organico laziale, vale a dire l’assenza di un bomber. L’amministratore delegato della società etnea Pietro Lo Monaco si è detto disposto a trattare: “I nostri rapporti con la Lazio sono ottimi, nel caso in cui Lotito decidesse di puntare veramente su Maxi Lopez e Silvestre noi siamo pronti a sederci al tavolo”, ha detto il dirigente ai microfoni di Lalaziosiamonoi.it. Già, perché anche Silvestre, connazionale di Lopez, sarebbe nel mirino; peraltro si tratta di un giocatore molto richiesto. Sul difensore ci sarebbe, tra le altre, la Roma.

“Il dialogo con la Lazio è sempre aperto, ma al momento Lotito non mi ha manifestato l’intenzione di voler seriamente i nostri calciatori – ha spiegato Lo Monaco – Dopo questa brillante stagione, la sua intenzione è quella di rendere ancora più competitiva la Lazio

E certamente in questo contesto giocatori importanti come Maxi Lopez e Silvestre possono interessare, ma assicuro che al momento non c’è nulla di serio”.

Anche Lopez ha tante richieste, come conferma Lo Monaco; in particolare, piace molto alla Fiorentina. Per il centravanti ex-Gremio si parte da una base di 10 milioni di euro. Lotito non ha fretta, come ama ripetere ma deve stare attento ad eventuali blitz della concorrenza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori