CALCIOMERCATO/ Lazio, è fatta per Cana

- La Redazione

Lorik Cana è ormai un giocatore della Lazio. Mancherebbe solamente l’ufficialità per il passaggio del centrocampista albanese dal Galatasaray al club capitolino. Lotito può sorridere

lorik_cana_r400
Lorik Cana in tackle (foto ANSA)

Il lungo inseguimento sembra essersi concluso. La Lazio e Lorik Cana stanno per dirsi sì. Secondo il portale turco Medyaspor la trattativa tra il club capitolino ed il Galatasaray sarebbe sul punto di chiudersi positivamente. La Lazio avrebbe proposto il prestito oneroso con diritto di riscatto, per un costo di 5 milioni di euro ma non si sa ancora se sarà questa la formula del trasferimento. Il 27enne centrocampista albanese è ormai vicinissimo alla maglia biancoceleste e potrebbe essere il secondo colpo messo a segno da Lotito e Tare dopo l’acquisto di Senad Lulic. Quest’ultimo andrebbe a sistemare la corsia di sinistra, non coperta a dovere quest’anno da Garrido mentre Cana rafforzerebbe in maniera importante la mediana. L’albanese possiede forza muscolare e senso tattico e dovrebbe integrarsi alla perfezione con i vari Ledesma, Brocchi e Matuzalem.

Un altro volto nuovo per i biancocelesti potrebbe essere quello di Ettore Mendicino. Più precisamente si tratterebbe di un ritorno per lui, visto che ha giocato in prestito in questa stagione nelle fila dell’Ascoli. “Le società si incontreranno e parleranno – ha detto il giovane attaccante ai microfoni di Radio Sei – ma la mia volontà è quella di tornare alla Lazio per giocarmi le mie carte”.

Mendicino garantisce: “Sono cresciuto, senza dubbio. La Serie B è un campionato importante dove puoi fare molta esperienza. Quest’anno ho vissuto difficoltà anche fuori dal campo che mi hanno fatto crescere soprattutto come uomo. Certo, giocare in Serie A con la Lazio è tutt’altra cosa ma è questo il mio desiderio”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori