CALCIOMERCATO/ Lazio, ag. Mauri: Su di lui c’è lo Zenit

- La Redazione

Lo Zenit ha formulato un’offerta per Stefano Mauri, centrocampista della Lazio. Lo ha rivelato l’agente del giocatore, sottolineando che prima di decidere ci sarà un colloquio con Lotito.

stefano_mauri_r400-1
Stefano Mauri (foto ANSA)

Lo Zenit San Pietroburgo, squadra del campionato russo, allenata da Luciano Spalletti, si sarebbe fatto avanti per Stefano Mauri. Lo ha rivelato oggi l’agente del giocatore, Tiziano Gonzaga, ai microfoni di Radio Manà Manà: “C’è stata un’offerta da parte dello Zenit di Luciano Spalletti che sarebbe una piazza gradita al calciatore perchè si tratta di una grande squadra – ha spiegato Gonzaga – ma prima di decidere sul futuro dobbiamo avere un incontro con la società perchè per Mauri è importante avere la considerazione da parte del presidente Lotito. La vicinanza della società per il giocatore è molto importante e potrebbe essere determinante per la scelta da prendere”. Non manca un accento polemico nelle sue dichiarazioni: “La scelta appartiene solo a Mauri, bisogna rispettare l’idea di questo ragazzo che, pur avendo sempre fatto bene da quando è alla Lazio, viene sempre fischiato dalla tifoseria, mi sembra un comportamento pretestuoso”.

Dunque sembra a rischio il futuro alla Lazio di Mauri. Problemi ambientali, si direbbe; e poi la presenza di un club prestigioso come lo Zenit, che potrebbe allettare assai il centrocampista.

La palla, a questo punto, passa alla società ed al presidente Lotito, che dovranno decidere se trattenere il giocatore oppure assecondare la sua eventuale voglia di provare altre esperienze.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori