CALCIOMERCATO/ Lazio, ag. Radu: Resta a vita. Arriva il nuovo Bergkamp?

- La Redazione

L’agente di Radu ha sottolineato che il suo assistito è disposto a rimanere a vita alla Lazio. Con Lotito ci sarebbero contatti per un possibile sbarco a Roma del giovane talento Alexe…

stefan_Radu_r400
Stefan Radu (foto ANSA)

La Lazio potrà contare ancora a lungo su Stefan Radu. Il difensore rumeno, infatti, è intenzionato a restare nella Capitale praticamente a vita. Lo ha rivelato l’agente del giocatore, Johan Becali, intervenuto oggi ai microfoni di Radio Manà Manà Sport: “Stefan ama molto la Lazio, tanto che mi ha detto che vuole chiudere a Roma la sua carriera”. Radu, ha detto Becali, sta iniziando a superare il trauma della morte del padre. Una volta ‘salutati’ i problemi al ginocchio, inoltre, potrà tornare ad essere un pilastro della formazione biancoceleste. Il procuratore, grande esperto di calcio rumeno, ha poi consigliato l’acquisto di un giovane talento della Dinamo Bucarest, Marius Alexe, da lui accostato al campione olandese Dennis Bergkamp. Con Lotito, ha spiegato, c’è “un contatto permanente”, ragion per cui ci sono buone possibilità di vedere il ragazzo con la maglia biancoceleste nel prossimo futuro. “Alexe è un under 21 che ha debuttato anche nella nazionale A, gioca più o meno come Torjie, ma è una ‘bestia’ di 1,87 cm“. Si tratta di un numero 10 abbastanza atipico, che “può giocare in tutte le posizioni dell’attacco”. Il prezzo del campioncino si aggira sui 4 milioni di euro; una cifra non certo ragguardevole, considerando anche età e potenziale del ragazzo. E’ vero che Lotito non fa pazzie, ha sottolineato Becali, però stavolta si potrebbe fare un’eccezione. Anche se va detto che il presidente fa bene a seguire la politica del rigore finanziario, visto che “i debiti nella Lazio sono ancora presenti”. Il mercato estivo è stato comunque di buonissima qualità, come si è visto anche sabato a San Siro all’esordio (che coppia Klose-Cisse!). E questo nonostante la situazione finanziaria non proprio rosea. Adesso, però, è tempo di pensare all’Europa. Giovedì c’è l’esordio in Europa League contro i rumeni del Vaslui. Becali ha ammonito tutti: occhio a non sottovalutare questa squadra, anche se la Lazio partirà con i favori del pronostico. In particolare, bisognerà neutralizzare giocatori come Sanmartean, Wesley e la vecchia conoscenza Adailton. Il loro schema base è un 4-4-2, anche se è probabile che si presenteranno all’Olimpico con un più abbottonato 4-5-1. Reja ha già annunciato un robusto turnover. Del resto, quest’anno la rosa a sua disposizione lo permette.

Occhi puntati soprattutto su Rocchi, a caccia del gol numero 100 con la maglia della Lazio. Tutto il popolo laziale è pronto ad urlare: vai Tommaso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori