CALCIOMERCATO/ Lazio, c’è il sì di Muntari!

- La Redazione

Il centrocampista ghanese, ormai di troppo in casa Inter, avrebbe dato il suo benestare ad un eventuale trasferimento in biancoceleste. Sarà lui il mediano promesso a Reja?

sulley_muntari_r400
Sulley Muntari (Infophoto)

La Lazio ha incassato l’assenso di Sulley Muntari. Lo ha riferito oggi il portale FcInterNews.it, rivelando che il centrocampista ghanese, ormai di troppo all’Inter, avrebbe espresso il suo personale gradimento per la destinazione biancoceleste. Adesso, quindi, dovrebbero mettersi d’accordo i due club sulla formula del trasferimento, sempre che, naturalmente, l’indiscrezione venga confermata. Per Muntari si era ipotizzato, in alternativa, anche un futuro al Genoa, ma non sembrano esserci molte probabilità. Più che altro, si trattava di un’idea dell’Inter, in modo da provare a collegare la ventilata cessione dell’ex-Udinese con il possibile arrivo di Juraj Kucka, da tempo in orbita nerazzurra. Presto, dunque, Moratti e Lotito potrebbero sedersi a tavolino per definire il trasferimento di Muntari in maglia biancoceleste. Sarà il ghanese il mediano promesso a Edy Reja? Chissà, le possibilità ci sono, ora la palla passa alle società. Sembra chiaro il desiderio del giocatore di rimanere in Italia, tanto più in una squadra di primo piano come la Lazio. Che, dopo l’infortunio di Lorik Cana, ha ancora più bisogno di quell’innesto a centrocampo che già, in verità, stava ricercando. Muntari ha dalla sua una buona esperienza internazionale e una grande duttilità, potendo essere impiegato in diversi ruoli: come mediano, interno, e, in casi di emergenza, anche come laterale sinistro. Insomma, sarebbe un prezioso puntello per una Lazio che sta perdendo i suoi uomini soprattutto nel settore nevralgico del campo, a causa di una serie di infortuni. L’ultimo dei quali ha colpito il brasiliano Hernanes durante l’allenamento odierno. Problemi al ginocchio, ma nulla di grave, per fortuna sua e di Reja: “Ho un fastidio al menisco”, ha detto il fantasista al termine della visita di controllo. Per la gara di domenica contro l’Atalanta, “non dovrebbero esserci problemi”, ha aggiunto il Profeta ai microfoni del sito LaLazioSiamoNoi.it. Per domani, comunque, è previsto riposo assoluto. Hernanes serve tutto intero ad una Lazio che, da 2-3 partite a questa parte, non riesce a riaccendere la luce. Ieri sera, contro l’ostico Verona, è servita una magia allo scadere del brasiliano per vincere una gara molto più difficile del previsto.

Senza troppo onore, gli uomini di Reja sono approdati così ai quarti di Coppa Italia, dove sfideranno la vincente di Milan-Novara. Ma servirà ben altro in futuro…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori