CALCIOMERCATO/ Lazio, tutto fatto per Cisse al QPR. Si offre Sapunaru

- La Redazione

Completato il trasferimento dell’attaccante francese a Londra, tra le fila del Queens Park Rangers. Intanto il difensore del Porto ‘chiama’ il club biancoceleste…

djibril_cisse_r400-1
Djibril Cisse (Infophoto)

Djibril Cisse non ha sfondato alla Lazio. In lui e in tutti i tifosi biancocelesti resterà il rimpianto per quello che poteva essere e non è stato. Il francese rimane un giocatore di tutto rispetto, ma forse non era molto compatibile con il nostro calcio. Nè lui, va detto, ha fatto moltissimo per smentire quest’impressione. Il Leone Nero ripartirà quindi da Londra, esattamente dal Queens Park Rangers, dove troverà il talento di scuola Lazio ‘Kiko’ Macheda. Il club inglese ha ufficializzato l’operazione, avendo raggiunto un accordo con il giocatore per i prossimi due anni e mezzo. Il 30enne attaccante ha già giocato in Premier League, con le maglie di Liverpool e Sunderland. Il QPR ha dato asilo anche ad un altro straniero mai ambientatosi da noi, ovvero il nigeriano Taye Taiwo, ceduto dal Milan con la formula del prestito. Edy Reja ha salutato Cisse con grande signorilità, augurandogli uno score, da qui alla fine stagione, tra i 10 e i 15 gol. Alla faccia di chi diceva che tra tecnico e giocatore non ci fosse feeling. Il tecnico goriziano, parlando oggi in conferenza-stampa, alla vigilia di Lazio-Milan, ha fatto capire chiaramente di aspettarsi dal mercato un centrocampista ed una punta di valore. In uscita, verrà ceduto altrove il portiere argentino Juan Pablo Carrizo: per lui si parla di un possibile sbarco al Catania. A breve potrebbe già esserci la firma. Per gli etnei, dunque, si profila l’ennesimo estremo difensore di nazionalità argentina, dopo Bizzarri e Andujar. In entrata, invece, è tornato a porre la sua candidatura il rumeno Sapunaru, laterale destro del Porto. Il suo procuratore Ivan Reggiani, intervistato da Radio Manà Manà, ha spiegato che il ragazzo sarebbe felicissimo di sbarcare sulla sponda biancoceleste della Capitale. Reggiani lo ha descritto come uno dei migliori elementi della nazionale rumena, in grado di adattarsi tatticamente in diverse zone del campo, anche se rimane quello di terzino destro il suo ruolo preferito. Lotito aveva cercato Sapunaru nei mesi scorsi, ma chissà che, di fronte ad una tale dichiarazione d’amore, non voglia cogliere l’occasione al volo. L’agente del giocatore non ha voluto fare previsioni sulle possibilità di riuscita dell’affare: “Ma attendiamo fiduciosi”, ha precisato, a scanso di equivoci.

Sapunaru spera nella Lazio, che continua ad operare soprattutto nel settore di centrocampo: a breve potrebbero esserci delle sorprese…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori