CALCIOMERCATO/ Lazio, Huntelaar si complica: c’è l’Atletico in pole

L’olandese piace molto anche ai ‘Colchoneros’, che hanno pensato a lui per sostituire il partente Falcao. Il presidente biancoceleste Lotito dovrà lottare per battere la concorrenza…

17.10.2012 - La Redazione
klaas_jan_huntelaar
Klaas-Jan Huntelaar (Infophoto)

La Lazio ci crede seriamente, nell’operazione Huntelaar. Sarà tutt’altro che facile, però, portarla a termine, sia per l’alto ingaggio richiesto dal centravanti olandese, in scadenza a giugno con lo Schalke 04, e sia per la nutrita concorrenza. Stando agli ultimi rumors di calciomercato, in prima fila sul giocatore ci sarebbero gli spagnoli dell’Atletico Madrid, che paiono ormai rassegnati a perdere il portentoso Radamel Falcao a fine stagione. Per il prolifico bomber colombiano si stanno scontrando due big inglesi quali Chelsea e Manchester City, e la sensazione è che alla fine il giocatore si accaserà in una di queste due squadre. I ‘Colchoneros’, pertanto, avrebbero deciso di fiondarsi su un altro attaccante assai prolifico quale, appunto, Klaas-Jan Huntelaar, che da qualche tempo sta tentennando sul rinnovo. L’esperienza allo Schalke lo ha completamente rilanciato, dopo i chiaroscuri della sua annata milanista, in cui trovò comunque il tempo di segnare 7 reti in campionato, non pochissime se consideriamo che il ‘Cacciatore’ – come tuttora viene soprannominato – partiva quasi sempre dalla panchina. A 29 anni, però, l’olandese vorrebbe strappare l’ultimo grande contratto della sua carriera, riprovando magari ad approdare in una big, dopo le delusioni patite al Milan, ma anche al Real. La Lazio rimane in fila per lui, ma le ultime voci – riferite in particolare dal blog del collega Gianluca Di Marzio – dicono che per i biancocelesti sarà durissima spuntarla. Il bomber, infatti, chiede un ingaggio tra i 5 e i 6 milioni di euro all’anno, senza dimenticare, come detto, il fortissimo interesse dell’Atletico nei suoi confronti. Di recente Huntelaar è stato accostato anche alla Fiorentina, alla spasmodica ricerca di un attaccante di peso, e prima ancora alla Juventus, che però sembra più interessata a Fernando Llorente, a sua volta in scadenza con i baschi dell’Athletic Bilbao. L’agente del nazionale oranje, Arnoldus Oosterveer, ascoltato dai colleghi di Lalaziosiamonoi.it, non ha escluso, comunque, un ritorno del suo assistito in Italia: “Nel calcio tutto può succedere e può cambiare di giorno in giorno”. Lo stesso Oosterveer, che pure ha bollato come semplici rumors le voci sulla Lazio, non ha voluto fornire indicazioni sulle intenzioni del giocatore: “Non posso esprimermi in merito alla volontà del mio assistito perché per ora non c’è niente di concreto”.

Non resta, dunque, che attendere sviluppi. Un bomber come Huntelaar può fare comodo a tantissime squadre, tra cui la Lazio, vista l’età non verdissima (34 anni) di Klose, di cui l’olandese potrebbe essere l’ideale alter ego. Atletico permettendo, naturalmente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori