DIRETTA/ Lazio-Siena live (Coppa Italia 2012-2013): la partita in temporeale

- La Redazione

Lazio-Siena apre il programma delle partite di oggi degli ottavi di finale di Coppa Italia. Per i toscani c’è il debutto in panchina di Iachini. Segui e commenta la partita in diretta live

klose_manniniR400
Miroslav Klose (sinistra), 34 anni, attaccante della Lazio, e Daniele Mannini, 29, centrocampista del Siena (INFOPHOTO)

Oggi è una grande giornata di Coppa Italia, che si aprirà alle ore 15.00 all’Olimpico con la partita Lazio-Siena. Siamo agli ottavi di finale della Tim Cup 2012-2013, turno che si gioca in partita unica: dunque, anche in questa partita, in caso di parità al termine dei 90 minuti regolamentari si procederà con i tempi supplementari ed eventualmente con i calci di rigore, e da regolamento la partita si disputa in casa della Lazio, testa di serie del torneo avendo chiuso lo scorso campionato di serie A nelle prime otto posizioni. Sulla carta la partita dovrebbe interessare di più ai biancocelesti di Vladimir Petkovic, che sono una di quelle formazioni che può e deve puntare al successo finale in questa competizione, nonostante un po’ di inevitabile turnover, e se finisse fuori alla prima partita stagionale in Coppa Italia non ci farebbe una bella figura. La Lazio ha scritto proprio in questo torneo alcune delle pagine più belle della sua storia, e dovrà provare a farlo pure in questa stagione. Per il Siena invece la partita di oggi segna il debutto in panchina del nuovo allenatore Iachini: questa potrebbe essere una motivazione in più, anche se la classifica del campionato impone di dare la priorità assoluta alla serie A. I bianconeri toscani sono infatti all’ultimo posto, e anche se questo si deve ai sei punti di penalizzazione per il calcioscommesse resta il fatto che la priorità sia quella di risalire la china. Riuscirà il Siena a mettere il massimo impegno anche in Coppa? Che partita ne verrà fuori? Come sempre, sarà il campo a fornire tutte le risposte alle nostre domande…

L’attualità in casa Lazio è costituita dalla mancata convocazione di Mauro Zarate, dopo che l’argentino aveva rifiutato la panchina per la partita contro l’Inter. Così oggi l’attacco sarà affidato alla coppia Floccari-Kozak, finora ottima in Europa League ma nulla in campionato (clicca qui per le probabili formazioni della partita). Siccome per i biancocelesti è l’esordio stagionale in Coppa Italia, ricordiamo che la Lazio nella sua storia ha vinto questo trofeo per cinque volte. Il primo successo arrivò nell’ormai lontano 1958, ma il resto è storia recente: le vittorie del 1998 e del 2000 sono stati importanti capitoli dell’epopea dell’era Cragnotti, mentre quelle del 2004 e del 2009 sono state le due principali soddisfazioni dopo la dolorosa fine di quegli anni gloriosi. La Lazio di quest’anno può puntare alla qualificazione in Champions League, ma certamente anche la Coppa Italia resta un obiettivo molto importante.

Per il Siena il principale motivo d’interesse è il debutto di Iachini in panchina. Il mister deve ancora conoscere bene la realtà toscana, ma ha garantito il massimo impegno in una competizione “che vogliamo onorare al meglio”. La più grande soddisfazione nella storia bianconera in Coppa è arrivata proprio l’anno scorso, quando il Siena giunse fino in semifinale prima di essere eliminato dal Napoli, poi vincitore del torneo. In questa edizione invece i bianconeri – allenati da Cosmi – hanno eliminato il Vicenza (4-2) nel terzo turno eliminatorio e il Torino (2-0) nel quarto, per giungere agli ottavi di finale. Soddisfazioni che in campionato invece sono arrivate con il contagocce. Ma ora è giunto il tempo di passare la linea al campo: l’ottavo di finale di Coppa Italia 2012-2013 Lazio-Siena sta per cominciare…

 

Risorsa non disponibile



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori