CALCIOMERCATO/ Lazio, Roma, Juventus e non solo: tutte pazze “dell’altro” Suarez!

- La Redazione

Moltissime le società italiane sulle tracce di Matias Suarez, attaccante dell’Anderlecht ex Belgrano. Il giovane centravanti argentino piace a Roma, Juventus e Lazio

pallone_r400
Un pallone da calcio (Foto Infophoto)

CALCIOMERCATO ROMA – Non vi è soltanto Luis Suarez fra gli attaccanti che fanno gola alle big del Bel Paese e non solo. Nelle ultime settimane, infatti, i top club della Serie A starebbero raccogliendo sempre più informazioni circa Matias Suarez. Si tratta di un giovane attaccante argentino classe 1988 che milita nel campionato belga, fra le fila dell’Anderlecht, la squadra nazionale più gloriosa assieme al Bruges e allo Standard di Liegi. Rumors che parlando di una vera e propria bagarre visto che, dopo Roma, Juventus e Inter, anche un’altra italiana si sarebbe messa sulle tracce dell’albiceleste e precisamente la Lazio di Claudio Lotito. Si mormora che il patron biancoceleste se ne sia letteralmente innamorato per via delle 17 reti in 37 presenze nonché le qualità e naturalmente la giovane età. In quel di Formello sono alla ricerca di un attaccante che possa essere schierato nel ruolo di seconda punta, alle spalle di Miroslav Klose, e Suarez sembrerebbe l’innesto ideale. Tra l’altro il prezzo del suo cartellino non è ancora schizzato alle stelle visto che attualmente è valutato attorno ai 10 milioni di euro, precisamente, fra i 9 e i 12. Suarez è cresciuto nelle giovanili dell’Union San Vicente e nel 2005 si è trasferito presso il Belgrano, club argentino con sede a Cordoba. Dopo una grande stagione 2007-2008 in Serie B, conclusa da capocannoniere, si trasferisce in Europa, presso l’Anderlecht dove gioca appunto tutt’ora. Con la squadra belga ha vinto un campionato nel 2009-2010 e una supercoppa di Lega. Il suo contratto scadrà fra circa un anno e mezzo, al 30 giugno del 2013, ma se non verrà rinnovato a breve difficilmente rimarrà a giocare nel Belgio anche il prossimo anno. La dirigenza dell’Anderlecht sembra anch’essa interessata alla cessione in modo da ottenere un’importante plusvalenza essendo stato pagato 4 anni fa poco più di un milione di euro. Si potrebbe così scatenare una vera e propria asta fra qualche settimana anche se, a spaventare in parte le big d’Italia è lo status di extracomunitario dello stesso Suarez, essendo appunto argentino. Non è da escludere comunque che le qualità del ragazzo riescano a convincere i vari dirigenti al grande passo. Nel frattempo in casa Lazio si visiona anche altro.

Sempre di moda l’idea Fabio Quagliarella, in partenza dalla Juventus, e dal valore di circa 10 milioni di euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori