CALCIOMERCATO/ Lazio, rispunta Tadic, pista Bahloul

- La Redazione

I biancocelesti puntano sui due talenti, rispettivamente in forza a Groningen e Sedan. Due giocatori dalle grandi qualità tecniche, che potrebbero aggiungersi al colpo Ederson…

claudio_lotito_r400-1
Lotito (infophoto)

La Lazio ha deciso di tornare alla carica per Dusan Tadic. Non è certo la prima volta che il talentuoso centrocampista del Groningen, tra i migliori del campionato olandese, viene accostato ai colori biancocelesti. Il patron Claudio Lotito ha deciso dunque di riprovarci per il 23enne jolly, che costa intorno ai 7 milioni e mezzo di euro: un esborso tutto sommato accettabile, che forse non rende pienamente giustizia alle sue qualità. Ma tant’è: il contratto del ragazzo scade nel 2013 e quindi il club biancoverde non è che possa chiedere cifre astronomiche. 35 presenze e 7 reti: questo il suo bottino stagionale, a testimonianza del fatto che parliamo di un centrocampista che sa il fatto suo. Spiccate caratteristiche offensive, grande bravura negli assist, Tadic ama svariare su tutta la trequarti, mettendosi al servizio delle punte con molta umiltà. Il Groningen, ad ogni modo, non vuole rassegnarsi a perdere il giocatore, a cui presto sottoporrà una nuova offerta di rinnovo. La Lazio deve stare molto attenta, anche perchè sul gioiello serbo c’è anche un altro club olandese, ovvero il Twente Enschede. L’arrivo di Ederson – annunciato oggi dal suo manager Caliendo – non sembra escludere quello di Tadic, altro elemento adatto ad impreziosire ulteriormente la trequarti laziale. Dovesse sbarcare anche lui nella Capitale, però, potrebbe profilarsi l’addio per il brasiliano Hernanes: a quel punto, i galli nel pollaio, come si usa dire, diventerebbero decisamente troppi. E’ una Lazio, comunque, che pensa a rinforzi validi nell’immediato – come accaduto lo scorso anno con i vari Klose, Lulic e Cisse – ma anche in prospettiva. L’edizione online del quotidiano francese ‘L’Equipe’ ha rilanciato infatti l’interesse degli aquilotti per Yanis Bahloul, giovanissimo attaccante classe 1994, in scadenza di contratto con il Sedan. Il franco-marocchino piace a diversi club, tra cui il Milan, per rimanere in ambito italiano, ed il Newcastle. A renderlo appetibile, oltre al talento, il fatto che sia prelevabile a parametro zero, fatto da non sottovalutare in epoca di austerity finanziaria. Secondo osservatori e addetti ai lavori, siamo in presenza del nuovo Alexis Sanchez, dunque di un giocatore che ricorda il cileno – ex Udinese, ora al Barcellona – per fantasia, imprevedibilità e senso del gol.

Lotito, come si vede, ha in mente una grande Lazio, con il giusto mix tra giovani ed elementi di esperienza. Nella speranza di acciuffare quella Champions sfuggita per due anni consecutivi…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori