CALCIOMERCATO/ Lazio, conferme per Giovinco! Si fa dura per Balzaretti…

Biancocelesti a caccia del fantasista, a metà tra Parma e Juventus e cercato pure dall’Inter. Già pronta l’offerta per i ducali. Si complica intanto il discorso ‘Balza’…

18.06.2012 - La Redazione
sebastian_giovinco_r400
Giovinco (infophoto)

Il calciomercato della Lazio ha avuto una pazza idea. Inserirsi nella corsa, già abbastanza ingarbugliata di suo, per Sebastian Giovinco. Il fantasista della Nazionale, attualmente impegnato a Euro 2012, è a metà tra Parma e Juventus, senza contare che sulle sue tracce c’è da tempo l’Inter. I bianconeri, in particolare, vorrebbero riscattare il giocatore cercando di trovare un accordo con i ducali, tagliando fuori dall’affare i rivali nerazzurri. Il piano dovrebbe essere più o meno questo, ma non mancano le difficoltà pratiche. Ed è proprio su queste che fa affidamento, paradossalmente, il presidente Claudio Lotito, che medita l’inserimento a sorpresa nella vicenda di mercato. A quanto pare, il patron biancoceleste si sarebbe fatto avanti con il collega del Parma Tommaso Ghirardi, offrendo un conguaglio economico di circa otto milioni di euro più una o due contropartite tecniche. Una di queste potrebbe essere Sergio Floccari, già in prestito agli emiliani, che verrebbe così lasciato dov’è, per l’altro nome sono in ballo le opzioni Diakitè e Ceccarelli, giovane bomber della Primavera. In tal modo, quindi, Lotito si assicurerebbe quanto meno la metà in mano al Parma di Giovinco. Un progetto non semplicissimo da realizzare, ma sicuramente affascinante. Interessante, inoltre, anche l’opzione Balzaretti per sistemare la corsia sinistra. Il terzino del Palermo, che stasera dovrebbe scendere in campo da titolare contro l’Irlanda, piace da tempo al club capitolino, e non solo. Strapparlo al presidente Maurizio Zamparini, tuttavia, sembra un’autentica impresa, nonostante le tante voci sulla presunta volontà del calciatore di cambiare aria. Il patron rosanero, interpellato da Repubblica sulla trattativa con la Lazio per ‘Balza’, ha garantito che non c’è nulla in piedi e che per lui il ragazzo è un giocatore del Palermo come tutti gli altri. In poche parole, quindi, attorno al terzino ci sarebbero le solite manovre dei procuratori, magari per strappare un aumento o cose simili: è questa la ‘fotografia’ della situazione da parte del vulcanico Zamparini, uno con cui non è mai facile sedersi al tavolo delle trattative. Lotito lo sa, conosce bene il suo collega, ma francamente non è da meno. Anche lui è un osso duro e per assicurarsi Balzaretti è disposto a tutto.

Aspettiamoci dunque un pronto rilancio da parte biancoceleste. E’ il rosanero il giocatore prescelto per rafforzare a dovere la corsia mancina. Il tecnico Petkovic vuole a tutti i costi puntare sul calciatore torinese in vista della prossima stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori