CALCIOMERCATO/ Lazio, Floccari vuole l’Inter, ma dipende da Kozak (esclusiva)

Sergio Floccari vuole l’Inter: tra le squadre interessate all’attaccante della Lazio sono i nerazzurri quelli in cima alla lista. Petkovic vorrebbe trattenere Kozak, ci sono possibilità.

31.08.2012 - La Redazione
Floccari
Sergio Floccari (Infophoto)

E’ l’ultimo giorno di calciomercato: alle 19 di questa sera si bloccheranno tutte le trattative. Ci sono squadre che stanno ancora lavorando, in cerca degli ultimi colpi per sistemare le rose che affronteranno la stagione. Così, mentre l’Inter presenta Alvaro Pereira, il Milan accoglie Nigel De Jong e Nicklas Bendtner effettua le visite mediche con la Juventus, Sergio Floccari sta ancora cercando una sistemazione. Il futuro dell’attaccante calabrese è ancora incerto: in questi giorni tante squadre hanno provato a prenderlo, perchè rappresenterebbe una bella addizione per tutti. 30 anni, non un grande realizzatore (in doppia cifra solo nel 2008/2009 con l’Atalanta) ma esperto, capace di dialogare con i compagni, di aprire spazi e di fare anche qualche assist. La Lazio se lo è assicurato nel gennaio del 2010 dal Genoa, in biancoceleste ha realizzato 16 gol in una stagione e mezza. Lo scorso anno, chiuso dall’arrivo di Miroslav Klose, è andato a Parma, dove però non ha particolarmente brillato (anche a causa di un infortunio che lo ha tenuto fuori all’inizio dell’anno). E’ tornato a Formello, ma qui si è capito ben presto che non avrebbe trovato spazio: Petkovic naturalmente insiste con Klose, e nel suo 4-3-3 uno come lui non potrebbe svolgere il ruolo di attaccante esterno. In più, ci sono Kozak, Zarate e Rocchi, tutti in bilico, eppure al momento sempre a Roma. Floccari al momento è la terza scelta in attacco: Klose e Kozak sembrano superarlo, anche perchè i due gol realizzati dal ceco nel ritorno dei preliminari di Europa League contro il Mura 05 hanno convinto Petkovic che può essere lui il sostituto del tedesco. Anche Zarate è vicino alla conferma, nonostante la presenza del suo agente a Roma nella giornata di ieri; quindi, Floccari vuole cambiare aria per andare a giocare. Dove, però? Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da Ilsussidiario.net, l’attaccante calabrese preferirebbe l’Inter: tra le tante destinazioni possibili, sono i nerazzurri quelli che stuzzicano maggiormente l’interesse. La cosa si potrebbe fare: Stramaccioni cerca una punta centrale di riserva, e il nome di Floccari era già stato fatto tra i tanti. Le altre possibili alternative restano sullo sfondo: il Bologna, che ci aveva provato nei giorni scorsi; la Sampdoria, rifiutata proprio oggi; il Torino, con Ventura che avrebbe tanto bisogno di un attaccante di movimento come lui. Però, tutto dipende da Kozak: se il ceco parte, allora Floccari resta a Roma, come prima alternativa di Klose. Se invece Kozak dovesse restare a Formello, Floccari probabilmente saluterà i capitolini. Sempre che l’Inter, naturalmente, si convinca ad acquistarlo: i nerazzurri punterebbero al prestito, mentre la Lazio vuole 4 milioni cash. Mancano poche ore: può essere che la situazione si sblocchi, ma bisognerà fare in fretta. Attenzione poi alle ultime indiscrezioni: ci sarebbe una pista turca per Floccari, che potrebbe quindi emigrare all’estero.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori