Calciomercato Lazio/ Spinosi (ag. FIFA): il dopo Klose è in Spagna. Hernanes via dopo i mondiali (esclusiva)

- int. Lodovico Spinosi

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Lodovico Spinosi parla del calciomercato della Lazio: radar accesi per un erede di Miroslav Klose, che può lasciare a fine stagione

jonas_valencia
Jonas Gonçalves Oliveira, 29 anni, attaccante brasiliano del Valencia (INFOPHOTO)

La Lazio vuole certamente ringiovanire la rosa, è quello che ha detto Igli Tare al Corriere dello Sport in un’intervista esclusiva. La Lazio dovrà assolutamente trovare l’erede di Miroslav Klose che potrebbe davvero andare via in vista della prossima stagione visto che piace molto in Inghilterra e anche in Germania. Attenzione alla situazione di Hernanes che è in scadenza nel 2015. Tare ha elogiato il giovane Perea che è stato paragonato al primo Cavani, quello che giocava nel Palermo. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Lodovico Spinosi ha parlato del calciomercato della Lazio.

Tare ha elogiato Perea definendolo simile a Cavani. Che ne pensa? Credo che Perea sia un calciatore molto talentuoso, è forse meno bomber rispetto a Cavani perché ama partire da lontano ma è un potenziale top player.

Anche Felipe Anderson è un calciatore di talento? Molto talentuoso, deve solo trovare un po’ di continuità per quanto riguarda le giocate efficaci nell’arco dei novanta minuti.

Klose potrebbe restare alla Lazio? Bisognerà capire cosa vuole fare veramente, le voci si sprecano già da adesso. Ma dovrà essere lui a essere chiaro anche perché i tifosi della Lazio gli vogliono bene. 

Stesso discorso per Hernanes? Io credo che Hernanes dopo un ottimo Mondiale potrebbe ricevere molte offerte e soprattutto potrebbe un ingaggio maggiore da altre squadre. Questa può essere l’ultima stagione con la maglia della Lazio per lui.

A proposito dell’erede di Klose. Su chi potrebbe puntare la Lazio? Dovrebbe puntare su un calciatore esperto, un attaccante che possa garantire almeno 15 gol in stagione.

Lei chi consiglierebbe? Io punterei su Jonas del Valencia che da un paio di stagioni sta facendo molto bene. E’ un attaccante di prima fascia.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori