CALCIOMERCATO/ Lazio, Hernanes manda sms a Lotito, il patron replica…

- La Redazione

Il centrocampista della Lazio e del Brasile, Hernanes, chiede una squadra in grado di competere per le coppe e lo scudetto a Lotito. Intanto è giunta al termine la telenovela Diakitè

hernanes_esultanza
Hernanes, centrocampista della Lazio (Infophoto)

CALCIOMERCATO LAZIO – Esce nuovamente allo scoperto il centrocampista della Lazio, il Profeta Hernanes. La stella del club capitolino, nazionale brasiliano pronto a giocarsi la Confederations Cup, ha mandato dei chiari messaggi a Claudio Lotito in un’intervista rilasciata quest’oggi a La Gazzetta dello Sport: «Prima di partire per il Brasile ho parlato con il presidente. Gli ho detto che ora per me inizia una nuova storia, non sono più un ragazzino, sono nel cuore della mia vita professionale. Voglio giocare in una squadra che mi permetta di vincere scudetti e Coppe». Un messaggio diretto al presidente che dovrà essere quindi abile a trattenere il gioiello verdeoro, costruendogli attorno una squadra di livello, qualità e in grado di lottare con i vertici della classifica e magari di conquistare l’Europa League. La scorsa stagione la Lazio ci è riuscita solo a metà, riscattandosi poi nel finale con il grande successo in Coppa Italia contro la Roma. Quest’anno non ci saranno alibi e con Milan e Barcellona in agguato, Lotito non può sbagliare le mosse…

CALCIOMERCATO LAZIO – E quasi in contemporanea al centrocampista brasiliano, ha parlato il presidente della Lazio, Claudio Lotito, che in qualche modo ha cercato di rispondere alle richieste del Profeta. Forse Hernanes storcerà un po’ il naso visto che l’obiettivo del presidente capitolino non è quello di assicurarsi “pezzi da 90” ma semplicemente di rafforzare la rosa con nomi non altisonanti: «Stiamo allestendo una squadra ancora più competitiva – spiega il presidente biancoceleste – ma senza cercare giocatori da 50 milioni, che servono solo per tutelarsi nei confronti dell’opinione pubblica. Quando abbiamo portato Lulic, tutti si domandavano chi fosse». Parole confermate anche dal ds Igli Tare, che ha parlato dello sbarco di 4/5 innesti smentendo in parte anche alcuni nomi circolanti negli scorsi giorni sulla carta stampata. Fra i giocatori nel mirino della Lazio continua ad esservi il centrale della nazionale albanese, Mavraj, primo probabile rinforzo per la stagione 2013-2014.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori