Calciomercato Lazio/ News, Lotito svela: Hernanes? De Laurentiis aveva fatto due offerte ma… Notizie al 10 febbraio (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Lazio, interessante retroscena svelato dal patron biancoceleste, Claudio Lotito su Hernanes. Il Napoli voleva fortemente il Profeta ma la Lazio sperava nel rinnovo

10.02.2014 - La Redazione
hernanes-inter
Hernanes, 28 anni, centrocampista brasiliano dell'Inter (INFOPHOTO)

A 10 giorni esatti dalla cessione di Hernanes all’Inter, il patron della Lazio Claudio Lotito svela un retroscena riguardante proprio il Profeta. Sulle tracce del centrocampista brasiliano vi era il Napoli, ma l’interesse risale alla scorsa estate, quando la società biancoceleste aveva in mente ben altri piani con l’ex San Paolo. «Hernanes? Era già stato opzionato dall’Inter prima di arrivare da noi – le parole del presidente laziale ai microfoni di Radio Gol su Radio Kiss Kiss NapoliQuest’estate il Napoli ci aveva fatto un offerta ma noi confidavamo nel rinnovo di contratto del giocatore e non l’abbiamo venduto, il giocatore in questa sessione di mercato ha preferito andare via. Mazzarri è un suo grande estimatore». Alla fine il nazionale brasiliano ha lasciato Formello per iniziare una nuova avventura a Milano in cambio di un assegno da 20 milioni di euro: come si suol dire, tutti felici e contenti.

Stefano Mauri è tornato nuovamente in campo ieri pomeriggio. Dopo la lunghissima squalifica per il calcioscommesse, quasi 9 mesi, precisamente 259 giorni, il centrocampista di Vimercate ha rindossato gli scarpini e la divisa da gioco per un match prestigioso, la stracittadina contro la Roma. Una prova spenta la sua, come del resto era prevedibile, ma a fine match la felicità è comunque tanta: «Sembrava il primo giorno di scuola, a 34 anni – dice un emozionato Mauri – sono contentissimo, ora con Reja la Lazio è tornata ad essere una squadra ed è giusto credere alla qualificazione europea. Io spero di mettere benzina nelle gambe il più in fretta possibile. Non è stato facile restare fuori per tutto questo tempo: difficile da spiegare, impossibile da comprendere se momenti così non li vivi in prima persona. Mi è rimasto tutto dentro, ora però guardo solo al futuro». E il futuro potrebbe essere ancora a tinte biancocelesti. Mauri è uno dei tanti svincolati il cui contratto scadrà al 30 giugno del 2014 e chissà che Lotito non possa prolungargli l’attuale accordo. Il diretto interessato un sms l’ha già mandato: «Aspetto la chiamata di Lotito, io voglio chiudere la carriera con questa maglia». Ora si attende la replica del patron laziale, che non tarderà ad arrivare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori