Calciomercato Lazio/ News al 5 febbraio, Hernanes: basta polemiche, decisione mia (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Lazio, il Profeta Hernanes, neo-centrocampista dell’Inter, ha pubblicato un nuovo messaggio sul proprio profilo Facebook ufficiale per calmare le polemiche delle ultime ore

hernanes-inter
Hernanes, 28 anni, centrocampista brasiliano dell'Inter (INFOPHOTO)

Il neo-centrocampista dell’Inter, Hernanes, ha pubblicato un nuovo messaggio sul proprio profilo Facebook ufficiale. Il calciatore brasiliano si è rivolto nuovamente ai tifosi della Lazio, che in queste ultime ore stanno polemizzando contro la decisione di Lotito di cedere l’ex San Paolo. Il Profeta ci tiene a ribadire per l’ennesima volta che la volontà di lasciare Formello è stata solo e soltanto sua. Ecco il messaggio in versione integrale, in un italiano giustamente non perfetto: “Buon giorno Ragazzi volevo mettere qui qualche bello messaggio però ancora una volta devo tornare sul vecchio argomenti perché qualcuno ancora sta facendo polemica con il mio nome; con la mia uscita della lazio per fare proteste!! Si può fare quello che si vuole però lasciate vi prego il mio nome lontano dalle polemiche; ho cercato essere e fare sempre la cosa più giusta per me e per tutti che mi circondano; e vi prego di credere alle mie parole!! pertanto voglio ribadire ancora quello che ho già scritto nella mia pagina di Facebook, quello che ho parlato con la Lazio style radio, e con la radio Lazialità! HO SCELTO IO DI VENIRE ALL’INTER È STATA UNA MIA DECISIONE PERSONALE!! e domani avrò la opportunità di parlare a viva voce su questo!!”.

Si allontana sempre più dalla Lazio l’estremo difensore Federico Marchetti. Il portiere biancoceleste è stato escluso anche domenica scorsa, nella sfida contro il Chievo del Bentegodi, nonostante le condizioni fisiche sembrino ormai vicine al 100%. Un vero e proprio caso quello con protagonista il guardiano di Bassano del Grappa, che potrebbe sfociare definitivamente durante la prossima estate, con la cessione dello stesso. Marchetti sta “miracolosamente” bene per sei giorni a settimana, per poi finire regolarmente in panchina la domenica, come se fosse una sorta di punizione. La società minimizza tale situazione mentre Reja ha spiegato: «E’ ancora infortunato, quando guarirà e mi darà garanzie e sicurezza, giocherà. Comunque con Berisha siamo in una botte di ferro». Marchetti se la dovrà quindi vedere con Berisha, talento in rampa di lancio che sta conquistando tutti a Formello. Il futuro del 30enne portiere della Nazionale sembra però già scritto: il Milan è alla finestra, e non è da escludere che possa creare un parco di estremi difensori di tutto rispetto, con il trio Marchetti, Abbiati e Agazzi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori