Calciomercato Lazio/ News, Bofisè (ag.FIFA): Reja e la baby-revolution. Ogbonna sì, Schar no, Bonaventura…(esclusiva)

- int. Giuseppe Bofisè

In esclusiva per ilsussidiario.net, intervista all’ag.FIFA Giuseppe Bofisè: a tema le ultime news di calciomercato per la Lazio, dalla maxi trattativa con la Juventus ai possibili acquisti

konko_ogbonna
(INFOPHOTO)

Nell’attesa che lo strappo tra il presidente Lotito e i tifosi possa ricucirsi, qualche news di calciomercato per la Lazio. Sembra caldo l’asse Roma-Torino per un maxi scambio con la Juventus: Ogbonna (prestito secco) Isla e Quagliarella da una parte, Candreva-Lulic dall’altra. Attenzione a Onazi che piace in Premier League mentre per la difesa si punta anche Fabian Schar, centrale classe 1991 del Basilea, sotto contratto fino al 2015. Da sciogliere poi il nodo allenatore: sarà ancora Edy Reja? Per parlare del calciomercato della Lazio ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Giuseppe Bofisè.
Reja sarà l’allenatore della Lazio anche l’anno prossimo? Penso di sì perché ha fatto comunque un buon lavoro quest’anno, a prescindere da quello che sarà il risultato finale in campionato. Oltretutto conosce l’ambiente meglio di tutti, non vedo ragioni perché possa andarsene. Credo poi che sia  l’uomo giusto per guidare la Lazio dell’anno prossimo, che salvo imprevisti sarà farcita di ragazzi anche dal settore giovanile. 
Si parla di Ogbonna nella possibile operazione Candreva-Lulic con la Juventus: cosa ne pensa? Ogbonna sarebbe il difensore che la Lazio cerca: giovane ma non troppo e in cerca di spazio dopo una stagione da riserva nella Juventus. Se proprio si deciderà di imbastire l’operazione con la Juventus lui può essere una contropartita tecnica adatta.
Per Onazi si parla di Premier League: possibile la partenza del nigeriano? Sì anche perché con qualsiasi cifra incassata la Lazio realizzerebbe un bella plusvalenza, perché Onazi proviene dal settore giovanile. Al suo posto potrebbe essere promosso qualche centrocampista della Primavera, come Minala o Crecco.
Bonaventura può essere un acquisto plausibile, a prezzo non troppo elevato? E’ uno dei miei giocatori preferiti e credo sia uno dei più migliorati in questo campionato. Nell’Atalanta ha trovato grande continuità di rendimento ma credo che so trasferirà in un’altra squadra, non nella Lazio.
Per la difesa si parla anche di Fabian Schar del Basilea: potrà arrivare in estate? 

Non penso, credo che sia destinato ad andare a giocare in Bundesliga. Molte squadre tedesche lo vogliono e potrebbero offrirgli un contratto ed un campionato migliore, lui oltretutto parla tedesco e potrebbe inserirsi più facilmente in Germania. Schar sarebbe un ottimo acquisto per la Lazio ma credo che il suo futuro sia altrove.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori