Calciomercato Lazio/ News, Parolo: mosse concrete dei biancocelesti. Notizie al 2 e 3 giugno (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

La Lazio si muove concretamente e in vista del calciomercato estivo starebbe pensando a Marco Parolo, centrocampista di qualità del Parma e della Nazionale: pronta un’offerta

parolo_parma
Marco Parolo, 28 anni, 5 gol in campionato (INFOPHOTO)

In attesa di capire chi guiderà la Lazio la prossima stagione, il calciomercato dei biancocelesti inizia a muoversi concretamente. Oltre al fronte De Vrij, apertissimo in Olanda, il direttore sportivo Igli Tare è alla ricerca di un centrocampista di quantità e nel contempo di qualità, il classico giocatore in grado di fare al meglio al doppia fase difensiva/offensiva. Il nome nuovo, come svelato dal collega di Sky Sport, Gianluca Di Marzio, è quello di Marco Parolo, centrocampista del Parma nel giro della Nazionale, uno dei protagonisti della cavalcata europea (seppur conclusasi con esito tragico), dei Ducali. L’interesse della Lazio per il “Gerrard emiliano” è reale e concreto e a breve potrebbe essere presentata un’offerta ufficiale al Parma. Il giocatore piace moltissimo anche a Milan e Roma, che a gennaio si sono fatte avanti senza riuscire nell’intento, e per acquistarlo saranno necessari fra gli 8 e i 10 milioni di euro.

Sta per decollare il calciomercato estivo della Lazio. La società capitolina sta gettando le basi in queste ore per le operazioni delle prossime settimane e fra i reparti che verranno maggiormente rivoluzionati vi è senza dubbio la difesa. Vista la doppia partenza di Biava e Dias, a Formello sbarcheranno due difensori e i prescelti sembrerebbero essere il giovane talento del Feyenoord e della nazionale olandese, Stefan De Vrij, e il nazionale azzurro del Cagliari, Davide Astori. Il primo è uscito allo scoperto nelle scorse ore facendo chiaramente capire come l’addio sia tutt’altro che utopico: «Sì, c’è la possibilità che io parta, ma adesso voglio pensare solo al Mondiale». Con il giocatore vi sarebbe già l’intesa mentre manca l’accordo con il club orange per il quale ballano due milioni di euro. Per Astori, invece, Lotito ha già presentato una proposta da 5 milioni di euro rimandata però al mittente dai sardi. Bisognerà alzarla e nei prossimi giorni i due club avranno modo di confrontarsi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori