Calciomercato Lazio/ News, Svanera (ag. FIFA): Reja non rimarrà. Donadoni-Inzaghi, duello, ma un indizio… (esclusiva)

- int. Riccardo Svanera

Calciomercato Lazio news, in esclusiva per IlSussidiario.net, Riccardo Svanera ha parlato del calciomercato della Lazio e in particolare del possibile arrivo di un nuovo tecnico.

donadoni_ombra
Roberto Donadoni (Infophoto)

In casa Lazio c’è una situazione di calciomercato non certo molto facile. I biancocelesti infatti sono ancora a caccia del tecnico in vista della prossima stagione. Nel mirino del club capitolino sono finiti diversi allenatori, da Simone Inzaghi a Roberto Donadoni che potrebbe lasciare il Parma dopo l’escuslione ingiusta dall’Europa League. Il problema è che per ora la Lazio non può pensare a manovre di calciomercato senza sapere quale sarà il nuovo tecnico e il sistema di gioco che vorrà utilizzare. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Riccardo Svanera si è soffermato con noi sui temi calci del calciomercato Lazio. 
Slittato l’incontro Lotito-Reja, che significa? Significa che quasi certamente Edy Reja non resterà alla guida della Lazio per la prossima stagione. Lotito ha in mente una rivoluzione.
Su chi punterà il presidente della Lazio? In pole secondo me c’è Donadoni che potrebbe andare via da Parma dopo che Ghirardi ha dichiarato di voler mollare la società. E c’è anche un indizio per Donadoni.
Ovvero? Parolo è molto vicino ai biancocelesti e sono convinto che l’arrivo del giocatore del Parma vuol dire tanto in ottica Donadoni. Però c’è sempre la situazione Simone Inzaghi che piace a Lotito.
E Allegri? Non credo proprio che possa arrivare, per lui vedo altre destinazioni magari all’estero.
Marchetti potrebbe lasciare i biancocelesti? Il Milan ha preso Agazzi e quindi non tornerà su di lui, visto che lo sponsor tecnico del portiere è spagnolo vedrei bene una sistemazione in Spagna, magari all’Atletico Madrid.
Astori per proteggere la difesa? E’ molto difficile parlare di qualche acquisto nel prossimo calciomercato visto che prima bisognerebbe sistemare la situazione allenatore.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori