Zappacosta alla Lazio?/ Calciomercato, Campi: “Ideale per Simone Inzaghi, ma c’è il nodo ingaggio” (esclusiva)

- int. Andrea Campi

Zappacosta alla Lazio? Intervista esclusiva con il procuratore Andrea Campi, che apre alla possibilità dell’acquisto dell’esterno del Chelsea da parte della società biancoceleste.

Zappacosta Italia lapresse 2019
Davide Zappacosta con la maglia della Nazionale (Foto LaPresse)

Un colpo di calciomercato per Claudio Lotito: Davide Zappacosta alla Lazio è un’ipotesi che potrebbe diventare realtà a breve. Il rinforzo giusto potrebbe essere proprio Zappacosta, esterno del Chelsea che non trova molto spazio alla corte di Maurizio Sarri ed è già stato contattato da Igli Tare, direttore sportivo dei biancocelesti. Simone Inzaghi ha chiesto un esterno di livello: potrebbe essere proprio Zappacosta, già nel giro della nazionale italiana e protagonista in Serie A con la maglia del Torino. Anche per questo motivo l’arrivo del laterale potrebbe concretizzarsi nel corso di questa finestra di calciomercato: staremo a vedere quello che la Lazio deciderà di fare, o meglio se l’affondo andrà in porto. Intanto, per approfondire il tema di Zappacosta alla Lazio, IlSussidiario.net ha contattato in esclusiva il l’operatore di calciomercato Andrea Campi.

Zappacosta alla Lazio: un’ipotesi che può concretizzarsi? E’ una eventualità davvero concreta: al Chelsea lo ha voluto Conte, con Sarri Zappacosta sta trovando poco spazio ed è sicuramente un giocatore che potrebbe migliorare la qualità di tante squadre di Serie A.

Dunque sarà la Lazio la sua prossima squadra? Come detto, può essere: sia difensivamente che offensivamente Zappacosta è un giocatore che può fare al caso di Simone Inzaghi, non per niente la Lazio lo sta trattando.

Un’operazione che potrebbe andare in porto già a gennaio? Secondo me no: la vedo più facile per giugno. A questo proposito attenzione: anche l’Inter potrebbe presto inserirsi nella corsa al calciatore, Zappacosta è un elemento che per caratteristiche potrebbe interessare anche ai nerazzurri.

Oltre all’inserimento dell’Inter, ci potrebbe essere qualche problema per acquistare il suo cartellino? Forse uno potrebbe essere anche l’ingaggio che percepisce: stiamo parlando di 3 milioni di euro e per la Lazio questa cifra non è sicuramente indifferente. Su questo aspetto bisognerà eventualmente lavorare.

In ogni caso, Zappacosta si sta dimostrando un giocatore in crescita… L’ho sempre seguito, fin dai tempi dell’Avellino: sta crescendo sempre di più, poi ho anche avuto il piacere di conoscerlo e devo dire che è anche un bravissimo ragazzo, aspetto questo che può certamente aiutarlo.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA