SIMONE INZAGHI ALLA JUVENTUS?/ Lazio, fattore Nedved: “ingaggio triplicato”

- Carmine Massimo Balsamo

Simone Inzaghi alla Juventus, idea dalla Lazio per il dopo Massimiliano Allegri: Claudio Lotito sarebbe “addolorato” in caso di addio.

simone inzaghi juventus
Simone Inzaghi (LaPresse)

Salutato Massimiliano Allegri, la Juventus è pronta a scegliere il suo nuovo allenatore. Diversi i tecnici nel mirino di Fabio Paratici, uno dei più accreditati per cogliere l’eredità del livornese è Simone Inzaghi. Il mister della Lazio è pronto a fare il definitivo salto di qualità. E la Vecchia Signora è pronta a sfruttare il fattore Pavel Nedved: il vice presidente bianconero ha dato il suo placet e l’asse è davvero caldo secondo quanto riporta Tuttosport. Il quotidiano torinese rivela inoltre che Inzaghi al momento guadagna 1,3 milioni di euro a stagione: la Juventus è pronta a offrirgli il triplo. Nelle prossime settimane i contatti tra le parti si intensificheranno: potrebbe essere il fresco vincitore della Coppa Italia a guidare CR7 and Co. la prossima stagione. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

SIMONE INZAGHI ALLA JUVENTUS?

Simone Inzaghi alla Juventus? Sono diversi gli allenatori accostati ai bianconeri dopo l’addio ufficiale di Massimiliano Allegri e tra questi rientra anche la guida tecnica della Lazio, reduce dalla vittoria in Coppa Italia contro l’Atalanta e da tre anni di altissimo livello. Pallino della dirigenza della Vecchia Signora, Inzaghi potrebbe essere pronto per il salto di qualità e nel recente passato il suo profilo è stato accostato anche al Milan in caso di addio di Gennaro Gattuso. Un allenatore giovane, con le idee chiare e che ha già sollevato qualche trofeo: tifosi dubbiosi sulla possibile gestione di fuoriclasse come Cristiano Ronaldo, ma c’è chi gli darebbe volentieri una chance anche per il bel calcio visto a tratti con i biancocelesti. Ma Claudio Lotito non sarebbe felice del suo eventuale addio…

LOTITO: “SIMONE INZAGHI ALLA JUVENTUS? SAREI ADDOLORATO”

Ospite del Corriere dello Sport, il presidente della Lazio ha commentato: «Inzaghi resta alla Lazio? Anche in questo caso la comunicazione ha sempre inviato messaggi sbagliati su quello che è il mio pensiero e la mia volontà. Ci sono troppe persone che cercano di interpretare il mio comportamento, dando delle valutazioni che non corrispondono alla realtà. Simone rappresenta la storia del club, l’ha fatto da calciatore e anche da allenatore». Prosegue Claudio Lotito: «Se mi chiedesse di andare alla Juve? Sarebbe un qualcosa più sul piano umano che lavorativo: mi addolorerebbe perché non avrebbe capito il rapporto da me instaurato nei suoi confronti. Roma raccoglie tante chiacchiere che non corrispondono alla verità, le vittorie sono il frutto del lavoro così come le sconfitte. Simone ha dato un apporto fondamentale alla crescita del club dal punto di vista sportivo. Io non mi sono prefigurato la possibilità che mi chieda di andare alla Juventus perchè ritengo che il rapporto sia su piani completamente diversi. Da parte mia c’è totale affetto, certo poi nel rapporto non so cosa voglia fare lui».

© RIPRODUZIONE RISERVATA