Video/ Arezzo Viterbese (3-0): highlights, Brunori lancia gli amaranto (Serie C)

- Claudio Franceschini

Video Arezzo Viterbese (risultato finale 3-0): gli highlights e i gol della partita che si è giocata per il primo turno della fase nazionale nei playoff di Serie C, vittoria amaranto.

Sala Arezzo lapresse 2018
Video Arezzo Viterbese, playoff Serie C (Foto LaPresse)

Andiamo ad analizzare il video di Arezzo Viterbese, partita dei playoff di Serie C che termina con il risultato di 3-0 grazie alla doppietta messa a segno da Brunori e al sigillo di Benucci. Prima di raccontare il match andiamo a dare uno sguardo alle due formazioni. L’Arezzo sceglie il 4-3-1-2 con Belloni trequartista alle spalle di Brunori e Rolando; Basit, Foglia e Serrotti completano la mediana. Dall’altra parte 3-5-2 per la Viterbese: Luppi-Polidori a formare il reparto avanzato; Mignanelli e De Giorgi esterni e Damiani in cabina di regia. Pronti, via. Arezzo subito pericoloso con un tiro da distanza siderale di Foglia che termina alto. Al 7’ ancora padroni di casa in avanti con un tentativo impreciso di Serrotti. Fin qui in campo ci sono solo i toscani che passano meritatamente in vantaggio al 15’. Dagli sviluppi di un calcio d’angolo Brunori, che su assist di Serrotti batte Valentini con un sinistro letale. I ritmi non sono altissimi eppure c’è spazio per un’occasione per parte. Al 33’ Tsonev calcia una punizione non trattenuta da Pelagotti; ci pensa il suo quasi omonimo Pelagatti ad allontanare la minaccia dall’area aretina. Al 35’ chance per l’Arezzo con Rolando che apre per Foglia; quest’ultimo carica il destro ma Valentini si fa trovare pronto. CLICCA QUI PER IL VIDEO AREZZO VITERBESE

VIDEO AREZZO VITERBESE: IL SECONDO TEMPO

Nella ripresa l’Arezzo spende il suo secondo cambio: fuori Basit, dentro Remedi. In precedenza mister Dal Canto aveva richiamato Serrotti per Benucci. Al 50’ la Viterbese si fa apprezzare in proiezione offensiva con un tentativo di Polidori neutralizzato da Pelagotti. Al 57’ si fa male Coda tra le fila ospiti; Rigoli getta nella mischia Sini. Al 62’ gialloblù vicini al gol con il tiro di Tsonev respinto sulla traversa da Pelagotti. La risposta dell’Arezzo è tutta in un tiro di Rolando parato da Valentini. Al 70’ l’Arezzo raddoppia: cross di Sala e gol da attaccante di razza di Brunori, che controlla la sfera e batte Valentini. Nel finale, nel primo dei cinque minuti di recupero concessi dall’arbitro Vigile, Benucci cala il tris. Bello il tiro del subentrato Benucci. Festa grande allo stadio Città di Arezzo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA