Video/ Arsenal Valencia (3-1) highlights, Gunners a valanga (Europa League)

- Fabio Belli

Video Arsenal Valencia (risultato finale 3-1): highlights e gol della partita, semifinale d’andata di Europa League a Londra.

Ramsey tiro Arsenal Napoli lapresse 2019
Video Arsenal Valencia (Foto LaPresse)

L’Arsenal vince in rimonta e riesce ad ipotecare la qualificazione in finale di Europa League. Una prova importante anche di carattere per la squadra di Unay Emery, che dopo i trionfi con Siviglia pregusta l’ennesima finale nella competizione. Il Valencia però può rimpiangere l’occasione sprecata: non capita tutti i giorni di trovarsi repentinamente in vantaggio all’Emirates Stadium, con un colpo di testa di Diakhaby a sovrastare la difesa di casa. Gli spagnoli però fanno acqua con la loro retroguardia, e si fanno beffare due volte da Lacazette prima della mezz’ora. Prima Aubameyang supera tutto e tutti ed appoggia al francese il più facile degli assist, quinti un colpo di testa dello stesso Lacazette trova impreparato Neto. Lo stesso Lacazette si divora il tris nella ripresa, ma nella ripresa non riesce a ripartire il Valencia e i Gunners credono nella possibilità di chiudere il match anticipatamente. Non ci riescono, ma proprio al 90′ un pallone scodellato da Kolasinac trova Aubameyang pronto sul secondo palo: girata del centravanti gabonese e 3-1 dell’Arsenal che per il Valencia sarà molto complicato ribaltare al Mestalla.

I COMMENTI DEL DOPOPARTITA

I giocatori dell’Arsenal celebrano una vittoria che sa di finale. Il portiere Petr Cech sogna una finale revival contro la sua ex squadra: “L’ultimo trofeo contro i Chelsea? La mia prima partita con la maglia dell’Arsenal è stata contro il Chelsea, così la mia ultima potrebbe essere ancora contro di loro. Speriamo però che il risultato possa essere positivo, ma per me.” Anche l’attaccante Lacazette “vede” la finalissima: “Spero che questi gol siano pesanti: non abbiamo iniziato bene, poi abbiamo avuto una reazione importante e abbiamo meritato la vittoria. Abbiamo iniziato nervosi, dopo le ultime sconfitte: è normale, è umano, no? Però, come detto, la reazione è stata importante e di carattere. Il ritorno sarà duro ma se giocheremo così potremo andare in finale a Baku.” Unay Emery si conferma invece specialista della panchina per quanto riguarda l’Europa League: “Nella gara di andata volevamo ottenere un buon risultato, sapendo che sarebbe stato difficile. Dopo il primo gol la nostra reazione è stata molto buona. Abbiamo sfruttato i nostri momenti, i gol nel primo tempo ci hanno dato fiducia. Volevamo vincere e non concedere un’altra rete, ma dovevamo anche giocare. Il terzo gol è arrivato alla fine, per noi è stato importante, ma le possibilità di passare il turno continuano ad essere 50 e 50.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI ARSENAL VALENCIA, HIGHLIGHTS

© RIPRODUZIONE RISERVATA