Video/ Brescia Salernitana (3-0): highlights, tris della capolista (Serie B)

- Claudio Franceschini

Video Brescia Salernitana (risultato finale 3-0): gli highlights e i gol della partita valida per la 34^ giornata di Serie B. Vittoria netta per la capolista, sempre più vicina al traguardo.

Tremolada Bisoli gol Brescia lapresse 2019
Diretta Brescia Renate, amichevole (Foto LaPresse)
Pubblicità

Vediamo il video di Brescia Salernitana 3-0: la partita valida per la 34^ giornata del campionato di Serie B 2018-2019 si è risolta in una vittoria netta delle rondinelle, che certificano così il primo posto in classifica e allungano sulla concorrenza, vale a dire il Palermo fermato in casa dal Padova. Promozione sempre più vicina per la squadra di Eugenio Corini, mentre la Salernitana dice addio al già complicato sogno playoff e deve anche guardarsi le spalle, visto che la zona playout è distante solo 5 punti. I gol sono stati messi a segno da Luca Tremolada, Ernesto Torregrossa e Alfredo Donnarumma su rigore; per l’ex di giornata – sempre più capocannoniere del torneo – le reti in campionato diventano 25, sono invece 12 quelle di Torregrossa.. La partita a dire il vero è stata più equilibrata di quanto racconti il risultato finale: i campani hanno effettuato più passaggi (anche se con una minore percentuale di positività), hanno battuto 8 calci d’angolo contro i 5 degli avversari ma soprattutto hanno effettuato più tiri verso la porta, 15 con 8 nello specchio laddove i padroni di casa si sono fermati a 9. Il Brescia tuttavia ha trovato la precisione in 9 occasioni, e questo ha anche permesso di esprimere il cinismo della sua fase offensiva. Il possesso palla è stato sostanzialmente pari: le rondinelle hanno chiuso con il 51%.

Pubblicità

VIDEO BRESCIA SALERNITANA: LE DICHIARAZIONI

Al termine di Brescia Salernitana sono arrivate le dichiarazioni di Eugenio Corini, naturalmente soddisfatto per la vittoria netta ma ancora in modalità attenzione massima. “Non abbiamo ancora raggiunto l’obiettivo e finchè non lo avremo fatto non ci potremo rilassare” ha detto il tecnico della capolista di Serie B in conferenza stampa. L’allenatore ha anche rimarcato come il messaggio sia sempre quello di giocare la partita anche quando il risultato è favorevole; naturalmente, come già detto, ha espresso la sua gioia per la vittoria e ha anche speso belle parole per una Salernitana che ha visto bene, che è “costruita per un campionato diverso anche se la Serie B non è mai semplice”. Un commento anche sul gemellaggio tra le due tifoserie: “E’ sempre bello sentire i tifosi che sostengono la loro squadra senza fare cori contro gli avversari”.

Per Angelo Gregucci invece una serata del tutto diversa: l’allenatore della Salernitana ha detto che “la sensazione è che dobbiamo creare tanto per fare un gol, invece ne concediamo di facili agli avversari”. Questo il leit motiv della sconfitta granata secondo Gregucci, che ha preso ad esempio gli errori commessi in occasione delle prime due reti del Brescia: “Fanno male perchè hanno messo in discesa la loro partita” ha commentato, per poi dire di stare lavorando sulla testa dei suoi giocatori che, appunto, “alternano buoni momenti ad errori grossolani”, e l’assenza di continuità nei 90 minuti secondo Gregucci è imputabile innanzitutto all’allenatore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità