Video/ Ravenna Imolese (3-3): highlights, grande rimonta rossoblu (Serie C)

- Federico Giuliani

Video Ravenna Imolese (risultato finale 3-3): highlights e gol della partita, valida nella 38^ e ultima giornata del girone B di Serie C.

Selleri Ravenna controllo lapresse 2019
Video Ravenna Imolese (Foto LaPresse)

Ravenna-Imolese termina con il risultato di 3-3. L’esito è a dir poco clamoroso, visto che fino a poco prima dell’intervallo i locali stavano conducendo 3-0. Prima di proseguire con la cronaca andiamo a leggere le formazioni titolari. Il Ravenna si affida al seguente undici: Venturi tra i pali quindi Eleuteri, Barzaghi, Boccaccini, Maleh, Galuppini, Lelj, Raffini, Jidayi, Papa ed Esposito. Risponde così l’Imolese: Rossi, Sciacca, Bensaja, Valentini, Lanini, Boccardi, Gargiulo, Fiore, Carini, Rossetti e Mosti. Pronti, via. Come si vede nel video di Ravenna Imolese, il club romagnolo passa in vantaggio al 2′ con Lelj, bravo ad approfittare di una dormita della difesa avversaria. I padroni di casa insistono e si rendono pericolosi anche al 7′ con un tiro da fuori di Maleh. Dell’Imolese non c’è traccia quindi il Ravenna continua a farsi notare con i tiri di Barzaghi e Galuppini, con quest’ultimo ben fermato da Rossi. Il dominio dei locali è quasi assoluto. Dopo il gol lampo di Lelj ci pensa Maleh a stendere l’Imolese con una doppietta. Proprio quando gli ospiti sembravano dare segnali di risveglio con un tentativo interessante di Lanini, ecco il raddoppio del Ravenna. Al 37′ Maleh raccoglie un assist di Papa e fa secco Rossi. Nemmeno il tempo di esultare e lo stesso Maleh insacca per la seconda volta, questa volta al 39′. Nel finale l’Imolese torna in partita con il sigillo di Gargiulo al 45′, pochi istanti prima del duplice fischio dell’arbitro. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI RAVENNA IMOLESE

VIDEO RAVENNA IMOLESE, IL SECONDO TEMPO

Nella ripresa l’Imolese torna a dare un senso al match e, pur sotto di due reti, carica a testa bassa e torna in partita. Gargiulo ha rianimato i suoi che adesso credono nell’impresa. Al 59′ Lanini batte Venturi e adesso lo svantaggio è di un solo margine. Il Ravenna soffre e non riesce a ripartire. Venturi deve dire no a Lanini e Mosti, pericolosissimi con due tiri da fuori. All’80’ arriva il decisivo pareggio di De Marchi, mentre poco dopo lo stesso giocatore viene fermato da un bell’intervento del portiere avversario. Finisce così, con un punto a testa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA