Video/ Sassuolo Frosinone (2-2): highlights, ciociari ripresi e retrocessi (Serie A)

- Alessandro Rinoldi

Video Sassuolo Frosinone (risultato finale 2-2): highlights e gol della partita della 35^ giornata del campionato di Serie A. Ripresi dal doppio vantaggio, i ciociari retrocedono in B.

gruppo Sassuolo
Diretta Sassuolo Spezia (Foto repertorio LaPresse)

Nel video di Sassuolo Frosinone analizziamo la partita giocata per la 35^ giornata del campionato di Serie A. Al Mapei Stadium di Reggio Emilia il Sassuolo rimonta con un pareggio per 2 a 2 il Frosinone, ora matematicamente retrocesso in Serie B proprio a causa di questo risultato. Nel primo tempo i ciociari partono fortissimo passando in vantaggio già all’8′ grazie alla rete segnata da Sammarco, su assist da parte di Pinamonti. I neroverdi tentano vanamente di replicare senza andare oltre il palo colto da Berardi al 26′ e subendo pure il gol del raddoppio al 38′ quando Paganini, con un colpo di testa su suggerimento di Ciano, batte il portiere avversario. Nel secondo tempo, però, la musica cambia e gli emiliani accorciano le distanze al 66′ con Ferrari, con l’aiuto di Rogerio. Nel finale, precisamente al 78′, il subentrato Boga sigla il pari definitivo su assist di Lirola. Il punto conquistato permette rispettivamente al Sassuolo di salire a quota 42 nella classifica di Serie A mentre il Frosinone termina la sua corsa alla salvezza raggiungendo inutilmente i 24 punti.

VIDEO SASSUOLO FROSINONE: LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come il Frosinone, a partire dal possesso palla favorevole al Sassuolo con il 71%, abbia dato tutto nel corso del primo tempo. I neroverdi sono stati superiori ai canarini in fase offensiva per occasioni da gol, 7 a 4 con due chances a testa per Babacar e Boga, tiri totali, 14 a 5, e conclusioni nello specchio, 5 a 3 delle quali 2 sempre di Babacar. Nel fraseggio il Sassuolo è stato nettamente più preciso rispetto agli avversari, l’84% contro il 62% con 505 e 174 appoggi completati, riuscendo pure a recuperare più palloni, 21 a 17 dei quali 4 ciascuno per Rogerio e Valzania, ma perdendo anche un numero maggiore, 26 a 22, ben 6 del solo Paganini. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, il Frosinone è stata la squadra più fallosa, a giudicare dal 19 a 14 nei falli commessi, e l’arbitro Giua, della sezione di Olbia, ha estratto il cartellino giallo per 5 volte ammonendo rispettivamente Bourabia e Locatelli da un lato, Sammarco, Brighenti e Sportiello dall’altro.

Sassuolo-Frosinone 2 a 2 (p.t. 0-2)
Reti: 8′ Sammarco(F); 38′ Paganini(F); 66′ Ferrari(S); 78′ Boga(S).
Assist: 8′ Pinamonti(F); 38′ Ciano(F); 66′ Rogerio(S); 78′ Lirola(S).
SASSUOLO (3-5-2) Consigli; Demiral, Lemos(46′ Boga), G. Ferrari; Lirola, Sensi(80′ Locatelli), Magnanelli, Bourabia, Rogério; D. Berardi, Matri(46′ Babacar). All.: De Zerbi.
FROSINONE (3-5-2) Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, N. Brighenti; Paganini, Cassata(71′ Chibsah), Sammarco, Valzania, A. Beghetto; Ciano(70′ Ciofani), Pinamonti(82′ Dionisi). All.: Baroni.
Arbitro: Giua (Olbia).
Ammoniti: 23′ Sammarco(F); 44′ Brighenti(F); 57′ Bourabia(S); 81′ Locatelli(S); 88′ Sportiello(F)

VIDEO SASSUOLO FROSINONE



© RIPRODUZIONE RISERVATA