Zaniolo, mamma rapinata a Roma/ Francesca Costa minacciata da due persone

Francesca Costa, mamma di Zaniolo, rapinata e minacciata per la seconda volta a Roma: lo sfogo del talento giallorosso sui social.

mamma zaniolo francesca costa
Francesca Costa, mamma di Nicolò Zaniolo

Brutta disavventura a Roma per Francesca Costa, mamma di Zaniolo: la 42enne è stata rapinata e minacciata da due persone oggi, attorno alle ore 10.00, in zona Eur. Secondo una primissima ricostruzione, la donna è stata avvicinata da due persone nei pressi dell’abitazione del figlio Nicolò: a bordo di uno scooter e con un casco in testa, i due malviventi l’hanno prima minacciata e poi le hanno rubato la borsa e un prezioso orologio Rolex, oltre alle chiavi dell’automobile. Rientrata a casa in stato di choc, la Costa ha denunciato l’episodio e Nicolò Zaniolo ha sbottato sui social network: «Mia mamma per la seconda volta ringrazia chi si è permesso di rubare qualcosa che non gli appartiene. Troppo facile vedere una donna sola, minacciala e derubarla delle sue cose. Poi non lamentatevi…».

MAMMA ZANIOLO MINACCIATA E RAPINATA A ROMA: L’IRA DI NICOLO’

Come riportano i colleghi di Forza Roma, Francesca Costa ha consegnato tutti i suoi averi ai due ladri senza opporre resistenza, andando in un secondo momento a presentare denuncia ai carabinieri. Indagini in corso, con Nicolò Zaniolo che ha sfogato tutta la sua rabbia su Instagram: un messaggio che termina con una frase enigmatica sul suo futuro alla Roma, in cui ventila un possibile addio a fine stagione. Accostato alla Juventus, il fantasista è reduce da una stagione di altissimo livello e sono diversi i club sulle sue tracce. Non è la prima volta che la mamma di Zaniolo è vittima di rapina: appena un mese e mezzo fa le è stata rubata l’automobile sotto casa, anche in quel caso denunciò la disavventura sui social network.



© RIPRODUZIONE RISERVATA