Calciomercato Inter/ Borna Sosa per la difesa, lunedì novità su Sensi alla Sampdoria

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Inter: i rumors e le indiscrezioni riguardanti le trattative della sessione invernale. I nerazzurri stanno pensando a Caicedo del Genoa dopo l’infortunio di Correa

Sensi Inter Lecce
Calciomercato Inter - Stefano Sensi (Foto LaPresse)

L’Inter è ancora molto attiva in questa finestra di calciomercato di gennaio. Nella giornata di ieri sembrava che i nerazzurri avessero deciso di bloccare il trasferimento in prestito secco alla Sampdoria fino a giugno di Stefano Sensi dopo il gol decisivo segnato in Coppa Italia in settimana ma stando alle indiscrezioni delle ultime ore, pare che i lombardi confermeranno o meno la scelta di trattenerlo solamente nella giornata di lunedì, preferendo disputare prima il turno in campionato prima di dare una risposta definitiva ai blucerchiati.

Intanto emergono nuovi nomi per potenziare il reparto arretrato interista ed il profilo emerso pare essere quello di Borna Sosa, di proprietà dello Stoccarda. Ventiquattrenne croato sotto contratto fino al giugno del 2025, secondo la redazione tedesca di Sky Sport l’Inter lo avrebbe messo nel mirino così come il Chelsea. Terzino sinistro sin qui protagonista con 2 gol segnati e 4 assist forniti per i compagni in 17 apparizioni totali tra campionato e coppa di Germania, al momento il possibile approdo di Borna Sosa all’Inter sarebbe frenato dalla richiesta di 30 milioni di euro da parte dello Stoccarda.

CALCIOMERCATO INTER: CAICEDO AL POSTO DI CORREA

I dirigenti dell’Inter sembrano dover rivedere i propri piani di calciomercato per questa parte finale della sessione invernale. L’infortunio muscolare rimediato in Coppa Italia contro l’Empoli da Correa lascia senza un attaccante il reparto avanzato di mister Simone Inzaghi, che dovrebbe appunto fare a meno dell’argentino per oltre un mese. I nerazzurri stanno quindi valutando chi potrebbe sostituirlo.

Il nome più gettonato in questo senso pare essere quello di Felipe Caicedo, di proprietà del Genoa. Il tecnico interista lo ha già allenato per diverso tempo alla Lazio e la strategia sarebbe quella di aggiudicarselo con la formula del prestito e lo scarso spazio trovato in Liguria potrebbe accelerare la trattativa visto che l’Inter avrebbe già preso contatto con il suo agente, il procuratore Matteo Materazzi.

CALCIOMERCATO INTER: LE MANOVRE DEI NERAZZURRI

Dal calciomercato l’Inter avrebbe bisogno di pescare anche un nuovo esterno da alternare ad Ivan Perisic, in scadenza di contratto a giugno di quest’anno e quasi sicuramente destinato a non rinnovare a causa della distanza tra la sua richiesta e l’offerta della società. L’indiziato principale a vestire la maglia nerazzurra in questo senso pare essere Filip Kostic, di proprietà dell’Eintracht Francoforte. Pure lui in scadenza al termine della stagione, i tedeschi continuano ad impiegarlo regolarmente e non hanno accettato la proposta da 10 milioni di euro per liberarlo subito ma secondo le indiscrezioni più recenti l’Inter potrebbe effettuare un nuovo tentativo in questi giorni.







© RIPRODUZIONE RISERVATA